Luglio 20, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

“Godetevi i vostri ratti”: un manifestante lancia dozzine di ratti di colore palestinese in un ristorante McDonald’s (video)

“Godetevi i vostri ratti”: un manifestante lancia dozzine di ratti di colore palestinese in un ristorante McDonald’s (video)

Dal 7 ottobre Israele e Hamas conducono una guerra implacabile. E nessuno è rimasto indifferente di fronte a questa guerra, che dura da quasi 75 anni. Attira l’attenzione in tutto il mondo. Sia in Europa che in altri continenti, in molti paesi furono organizzati tributi o manifestazioni.

Anche in Gran Bretagna un uomo ha voluto rendere omaggio alle vittime palestinesi. Ma lo ha fatto in modo inspiegabile poiché ha deciso di… liberare decine di topi in un ristorante McDonald’s.

In questo video di TikTok vediamo quest’uomo che indossa la bandiera palestinese intorno alla testa. Scende da un’auto targata “PAIISTN”. Nelle immagini vediamo anche un centinaio di topi dipinti di verde, bianco, rosso e nero.

Poi è apparso in un ristorante McDonald’s a Birmingham e ha liberato tutti gli animali prima di cantare “Palestina libera”. All’inizio, il pubblico rimane in silenzio prima di iniziare rapidamente a urlare. Il ristorante è stato costretto a chiudere i battenti. ““Siamo a conoscenza di un incidente avvenuto questa sera in una delle nostre filiali a Birmingham.”Lo ha detto alla stampa britannica un portavoce di McDonald’s. “Dopo aver eliminato i ratti, il ristorante è stato completamente disinfettato e sono state chiamate persone specializzate per un controllo completo.

La didascalia di questo video di successo su Internet: “Goditi il ​​tuo hamburger di ratto”. Inoltre, l’autore del video ritiene che dovremmo boicottare ristoranti come McDonald’s, Starbucks e Disney. Per molti manifestanti queste multinazionali sono accusate di sostenere il regime israeliano.

Questo contenuto non è disponibile in questa configurazione.
Scoprire ecco.

In Gran Bretagna, come ovunque nel mondo, la situazione tra Israele e Gaza sta avvelenando la sfera pubblica. Pertanto, è stato osservato un aumento dell’antisemitismo e dell’islamofobia.

READ  'Alto tradimento': l'intelligence russa arresta un uomo sospettato di spionaggio

Qui, anche un autista della STIB è stato licenziato dopo aver gridato “Palestina libera” al citofono e per essersi rifiutato di aprire le porte ai passeggeri. Dall’inizio della guerra, più di tre settimane fa, sono state uccise più di 8.300 persone da parte palestinese e 1.400 da parte israeliana.