Dicembre 7, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Gli scienziati sono riusciti a far rivivere gli occhi

Hanno riportato in vita gli occhi. che esso realizzazione scientifica (Fonte 1) implementato da un team di ricercatori del John A. Moran Eye Center dell’Università dello Utah (USA). Quest’ultimo è riuscito a far rivivere i neuroni fotosensibili negli occhi del donatore di organi. Così, hanno riportato in vita quegli occhi cinque ore dopo la morte del paziente.

“potremmo Risveglio delle cellule dei fotorecettori nella macula umanache è la parte della retina responsabile della nostra visione centrale e della nostra capacità di vedere dettagli e colori fini”, riassume Fatima Abbas, una scienziata del Moran Eye Center, autrice principale dello studio. Prima di congratularsi con se stessa: “Cinque ore dopo il morte di un donatore di organi, queste cellule hanno risposto alla luce. Luci luminose e colorate e persino deboli lampi di luce”. Questi risultati sono stati pubblicati sulla rivista temperare la natura.

Presto nuovi farmaci?

La squadra si è evoluta Unità di recupero dell’ossigeno I nutrienti vengono reiniettati 20 minuti dopo la morte. Utilizzando questo approccio, il team è stato in grado di recuperare uno specifico segnale elettrico osservato negli occhi viventi. Questa è la prima registrazione diondy b Fatto dalla retina centrale degli occhi umani post mortem. Un altro ricercatore nello studio ha detto: “Siamo anche stati in grado di far comunicare le cellule retiniche tra loro, come fanno in un occhio vivente. Ciò non è accaduto nella macula”.