Febbraio 5, 2023

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Germania: subacquei alla ricerca di tesori nel cuore di Berlino

Circa 20 sommozzatori della polizia provenienti da tutto il paese hanno setacciato 150 metri.

Tempo di lettura: 2 minuti

DottI sommozzatori della polizia hanno effettuato domenica una perquisizione in un tratto della Manica a Berlino per trovare oggetti legati al furto, nel 2019, di decine di gioielli preziosi dal museo Green Vault di Dresda, nell’est del Paese.

Circa 20 sommozzatori della polizia provenienti da tutto il paese hanno setacciato un tratto di 150 metri del canale Schiffwarz nel sud-est di Berlino sotto la supervisione della polizia di Dresda. Circa tre anni dopo la rapina al Green Vault, gran parte del bottino è stato recuperato all’inizio di dicembre, con 31 oggetti trovati a Berlino e restituiti a Dresda, dove sono attualmente in fase di esame.

La scoperta del tesoro scomparso sembra essere il risultato di un accordo tra uno degli imputati in un procedimento giudiziario in corso e i pubblici ministeri, che è stato approvato dal tribunale. Il 25 novembre 2019, due ladri hanno fatto irruzione nella volta verde del castello di Dresda attraverso una finestra e hanno rotto una teca con un’ascia prima di fuggire con tesori risalenti al XVII e XVIII secolo.

Furono rubati circa 4.300 diamanti e altre pietre preziose. Il suo valore è stato stimato in 113 milioni di euro, ma il museo lo considera inestimabile. Il danno causato dalla rapina è stato stimato in oltre un milione di euro.

Sei uomini sono attualmente sotto processo per furto e incendio doloso di una stazione di trasmissione di energia elettrica, che ha disattivato l’illuminazione stradale e gli allarmi di sicurezza.

READ  Guerra diretta in Ucraina: la Nato fornisce a Kiev armi “più pesanti e nuove”.