Gennaio 27, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Parere positivo degli esperti del patrimonio per la riqualificazione interna

Tutto tranne le panchine, che vogliono vedere un prototipo di prima, e il mantenimento delle statue dei santi nelle cappelle: con qualche riserva, gli esperti del patrimonio, riunitisi giovedì, hanno dato il via alla futura riqualificazione interna di Notre – Nostra Signora di Parigi parzialmente bruciata nel 2019.

Il via libera degli esperti

Gli esperti hanno espresso parere positivo sul programma di riqualificazione interna, con due riserve: il posto delle statue che intendono conservare nelle cappelle e le panche per le quali il clero dovrebbe rivedere la loro copia.Lo ha detto il ministero all’Afp.

loro hanno “La convalida di un programma implica una serie di principi. Si accordarono in particolare sull’asse liturgico centrale e sugli arredi (battistero, altare, tabernacolo) che devono essere progettati dallo stesso Creatore.Lo ha detto all’AFP il senatore (LR) Albric de Montgolfier, presidente della Commissione nazionale per il patrimonio e l’architettura (CNPA), dove si sono incontrati gli esperti.

Alcune prenotazioni

D’altra parte, hannoHanno espresso riserve sui sedili a ruote, che sono dotati di luci e hanno voluto prima vedere il prototipo che sarebbe stato presentato nuovamente alla commissione. Anche il loro accesso al caveau deve essere ripristinato.Il senatore ha aggiunto.

Gli esperti si oppongono anche al trasferimento delle statue di santi del XIX secolo risalenti a Viollet-le-Duc (architetto incaricato del restauro della cattedrale dal 1844) che si trovavano sugli altari delle cappelle e che la diocesi intendeva installare lungo il grandi colonne della cattedrale, secondo la stessa fonte.


►►► Leggi anche: Incendio Notre Dame: la diocesi lancia un appello per raccogliere fondi per riqualificare dall’interno la cattedrale

READ  Ucraina: gli Stati Uniti rifiutano di scrivere una richiesta chiave della Russia, ma cercano un "metodo diplomatico"

nell’ultimo, “Si oppongono anche a trasformare il coro in un luogo di preghiera, temendo che il pavimento settecentesco venga danneggiato dal passaggio di fedeli e turisti.Il senatore disse ancora.

Nell’elenco dei rinnovamenti proclamati: un percorso ben ventilato per turisti e fedeli di tutto il mondo attorno a un asse centrale di alto livello, dalla navata al coro, con “pulizia profonda“Delle 14 chiese, che erano già molto fatiscenti prima dell’incendio.