Campania Salerno

Francesco Messineo nominato Commissario Straordinario dell’Autorità Portuale di Salerno

Francesco Messineo

Con decreto del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Francesco Messineo è stato nominato Commissario Straordinario dell’Autorità Portuale di Salerno. Resterà in carica fino al prossimo 31 dicembre.

Dal 1 gennaio 2018, infatti, Salerno entrerà a far parte dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno centrale. Francesco Messineo, dal suo canto, resta Segretario Generale dell’AdSP del Mar Tirreno Centrale, svolgendo le funzioni di Commissario Straordinario di Salerno, nelle more del completamento del sistema portuale campano che comprende i porti di Napoli, Salerno e Castellammare di Stabia.

L’Autorità Portuale di Salerno manterrà l’autonomia finanziaria e amministrativa sino al 31 dicembre 2017. Terminato il periodo di traghettamento, dal 1 gennaio 2018, Salerno entrerà a far parte a tutti gli effetti dell’Adsp, l’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centrale, insieme a Napoli e Castellammare di Stabia.

Messineo sarà affiancato dal segretario dell’Autorità portuale di Salerno, Luigi Di Luise.
Il decreto del dicastero (13 giugno) all’articolo 2 costituisce anche il Collegio dei revisori dei conti dell’Autorità portuale di Salerno, composto dal Presidente Salvatore Riccio, dai membri, Antonietta De Pasquale, Emanuele Mattei e dai membri supplenti, Silvia Cirasa e Carla Folcarelli.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi