Gennaio 24, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Foto censurata di Bilal Hassani

Questa rivista ha eletto Bilal Hassani, cantante, coach di YouTube e finalista di Ballando con le stelle, come Persona dell’anno 2021. Ma la foto che Bilal ha scelto per fare la prima pagina non ha soddisfatto SNCF e RATP. Nella locandina vediamo il giovane in una posa che ricorda un’icona cristiana, gli occhi fissi al cielo, dicendo Ovest della Francia.

L’immagine sconvolge Mediatransports, la società responsabile dei contenuti degli annunci SNCF e RATP. “Nei nostri contratti con gli operatori di trasporto e in questo caso SNCF e RATP, ci è impossibile visualizzare immagini che contengano riferimenti religiosi”, ha osservato un dirigente dell’azienda sul sito web di Arrêt sur images.

Da leggere: Una foto di Diam e suo marito illumina il web

Di fronte alle tante critiche postate su Twitter alla foto, il caporedattore di Têtu ha finito per spiegarsi nelle rubriche di Charlie Hebdo. “Vediamo molta confusione, con molti account (sui social network) che onestamente credevano che non avessimo il diritto di rappresentare Maria o Gesù nel cristianesimo”, ha detto Thomas Vamboy.

Il caporedattore di Têtu ha confermato le sue parole mercoledì, in una trasmissione Touche pas à mon trasmessa da Cyril Hanoun su C8. L’idea è quella di costruire un ponte tra le persone. Non siamo affatto qui per separare i credenti dai non credenti e la sodomia dai non omosessuali. Bilal è esattamente ciò che incarna”.

READ  Ecco il tuo oroscopo per giovedì 30 dicembre 2021: amore, denaro, lavoro, salute...