Agosto 12, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Formula 1 | Alcuni membri della Ferrari si sono rifiutati di presenziare allo stand di Silverstone

Alcuni membri dello staff Ferrari inizialmente si sono rifiutati di salire sul podio a Silverstone dopo la vittoria di Carlos Sainz domenica, secondo un ex membro del team Scuderia.

Lo spagnolo ha vinto il suo primo Gran Premio, ma in molti credono che sia stato fatto a spese di Charles Leclerc, costretto ancora una volta a mettere in discussione le decisioni strategiche della sua squadra.

Tre mesi dopo la sua ultima vittoria, il 24enne ha visto un’altra vittoria tra le dita quando la Ferrari si è rifiutata di lasciarlo passare Sainz all’inizio della gara. Poi la squadra gli ha vietato di cambiare la gomma mentre l’auto era al sicuro.

Secondo l’ex addetto stampa della Ferrari Alberto Antonini, una fonte gli ha detto che lo staff inizialmente non voleva celebrare la vittoria della gara.

“Mi è stato detto – e mi fido della fonte – di un pessimo episodio accaduto subito dopo la gara di Silverstone”, Antonini racconta Formula Passion.

“Si dice che alcuni dipendenti Ferrari si siano rifiutati, almeno all’inizio, di assistere all’incoronazione e di fare la foto. Se è vero, come temo, non è un buon segno”.

“Una sana piccola rivalità all’interno del box è una buona cosa, è una buona cosa per ogni meccanico e ogni tecnico incoraggiare il proprio pilota, ma l’interesse comune deve essere la ricerca della vittoria”.

READ  La Roma elimina il Leicester City (1-0) e gioca, dopo 31 anni, la finale di Coppa dei Campioni