Salerno

Fonderie Pisano: vertice in Regione

la red - vertice

Sembra aver dato buoni frutti il vertice tenutosi ieri a Palazzo Santa Lucia incentrato sulla delocalizzazione delle Fonderie Pisano di Salerno.

All’incontro istituzionale con la proprietà delle Fonderie, presieduto dal vicepresidente Fulvio Bonavitacola, hanno preso parte  l’Assessore Regionale alle Attività Produttive, Amedeo Lepore, il Sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli e gli Assessori Angelo Caramanno (Ambiente), Domenico De Maio (Urbanistica) e Roberto De Luca (Bilancio e Attività Produttive); l’ingegnere Ciro Pisano in rappresentanza della proprietà delle Fonderie.

Le amministrazioni presenti hanno preso atto della metodologia individuata dall’azienda al fine di individuare le aree industriali nelle quali è potenzialmente de localizzabile  l’impianto produttivo di Fratte/Salerno.
In particolare, l’attenzione si è incentrata sugli aspetti tecnici e sulle caratteristiche del sito che potrà essere ritenuto idoneo.

La proprietà, inoltre, è stata invitata a selezionare, in tempi brevi, la rosa dei siti oggetto di riflessione nella riunione, riducendola a 2/3 opzioni specifiche, tenendo prioritariamente conto della compatibilità ambientale e della localizzazione in ambiti urbanistici di carattere industriale sui quali sono attivabili procedure amministrative semplificate.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi