Febbraio 26, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Feta è stata accusata di plagio da un giovane artista: “Mi sento davvero più attaccata che imitata…”

Feta è stata accusata di plagio da un giovane artista: “Mi sento davvero più attaccata che imitata…”

Con il titolo “Charlotte”, Vita fa la sua morte mentre fa anche una retrospettiva sulla sua carriera. La clip ha già raggiunto quasi due milioni di visualizzazioni su Youtube.

Di recente, Lou Andrea ha accusato Vitaa di plagio e lo ha pubblicato su Twitter. “Il mio video è stato rubato da Vitaa. Il plagio riguarda stralci ben precisi… Per quanto riguarda l’idea di tenere il suo funerale, Vita ha ricordato il mio stralcio, che ha ricevuto tramite messaggio WhatsApp nel 2021, da qualcuno che abbiamo in comune. Trarne ispirazione con forza, con forza eccessiva“Possiamo leggere?

In un video, il giovane Lou Andrea spiega che Vitaa non si rende conto dell’impatto che può avere questa imitazione. “Ovviamente gli serve bene perché l’inizio della sua clip ei numeri lo mostrano bene. L’idea è stata accolta molto bene”.lei spiegò.

La giovane artista insiste sul fatto che questo plagio è più di una semplice copia per lei: “So benissimo che questa artista non ha bisogno della mia idea per ottenere numeri molto buoni perché li ha sempre avuti prima, ma quello che vorrei che tu capissi è che questo non è solo un video musicale, è davvero tutto incentrato sulla filosofia è chi sono, è la mia vita. Mi sento davvero più attaccato che copiato.

READ  In uno speciale mattutino su France Info, Patrick Cohen lascia Radio France