Ottobre 5, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

European Athletics: il belga Tornado vince l’argento nella finale della Gran Bretagna (video)

La staffetta belga 4x400m maschile lascia il fascino di Monaco al collo.

Tempo di lettura: 2 minuti

IlIl belga Tornado, la staffetta 4 x 400 m maschile belga, è arrivato secondo nella finale della 25a edizione dei Campionati Europei di atletica leggera sabato sera a Monaco, in Germania. Per Alexander Dohm (45.35), Julian Watrine (44.73), Kevin Burley (44.92) e Dylan Burley (44.49) hanno corso in 2:59.49. Hanno fallito 14/100 Great Britains che hanno condotto la gara dall’inizio alla fine e hanno vinto in 2:59.35 grazie a Matthew Hudson Smith (41.45!), Charles Dobson (47.90), Lewis Davey (45.53) e Alex Haydock Wilson (44.47). La Francia ha completato il podio con il tempo di 2:59.64.



La squadra del Tornado, con il loro capitano Kevin Borleigh presente nella terza fase dopo essersi infortunato al tendine del ginocchio destro nella serie dei 400 m martedì, stavano giocando gli ultimi 30 in un torneo importante per l’occasione. Hanno vinto la sedicesima e la quinta medaglia in sei partecipazioni a Euro Outdoors. Danno al Belgio una seconda medaglia in questo Euro di Monaco dopo l’oro di Nafie Thiam giovedì nell’eptathlon.

Dom si precipitò fuori dalla seconda corsia. Ha lasciato il testimone al secondo posto per Watrin che è scivolato di nuovo al secondo e ha mantenuto il suo posto. Kevin Burley, che non ha preso il posto dell’ultimo corridore, ha ceduto il testimone a suo fratello Dylan per il terzo posto. Quinto nella finale di singolare, il più giovane dei fratelli ha battuto in casa il francese Thomas Jourdier conquistando l’argento.

Il quadruplo (Dom, Jonathan Burley, Jonathan Sakor e D. Burley) ha ottenuto il quarto tempo più veloce della serie alle 3:01:01 di venerdì.

Nel 2022, i Tornado hanno raggiunto il podio nelle loro tre competizioni. Il 20 marzo, i tedofori belgi Julian Wattrin, Alexandre Doum, Jonathan Sacoeur e Kevin Burley sono diventati campioni del mondo indoor a Belgrado. Il mese scorso agli Eugene Worlds, Dylan Burley, Julian Wattrin, Alexander Dom e Kevin Burley hanno vinto il bronzo.



La nazionale belga Tornado, detentrice del doppio titolo, ha vinto tre titoli europei nel 2012 ad Helsinki, nel 2016 ad Amsterdam e nel 2018 a Berlino. Hanno anche vinto la medaglia di bronzo alla Coppa delle Nazioni europee a Barcellona 2010. Il loro peggior posto in Euro è il sesto posto nel 2014 a Zurigo.

READ  Formula 1 | Ufficiale: Trois Sprints F1 nel 2022, i punti per le 8 prime