Febbraio 28, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Emily, eliminata nella semifinale ‘Miglior Pasticcere’: ‘Non mi piace più cucinare, sono una macchina’

Emily, eliminata nella semifinale ‘Miglior Pasticcere’: ‘Non mi piace più cucinare, sono una macchina’

Ero così nervoso, Riconosce immediatamente Emily, la 24enne candidata belga dell’Aiso, eliminata in semifinale come miglior pasticcere (ma non il suo fidanzato Thibault, la cui storia d’amore è nata durante le riprese di questa dodicesima stagione quest’estate). Il mio stress era davvero al massimo. Ero davvero alla fine della mia vita e pensavo anche di essere stufo. Per quanto riguarda la concorrenza, penso di averlo detto davanti alla telecamera e non sono più per niente emozionato. Facevo torte ma come una macchina. Non sono più una persona che prepara torte e, di conseguenza, questo mi ha chiaramente ingannato. Nel primo test ho fallito completamente, anche se padroneggiavo perfettamente l’argomento cavoli. Ma perché non ha funzionato? Perché mi sono sfidato volendo provare cose che non erano possibili quando avrei dovuto semplificare le cose… La seconda e la terza prova alla fine sono andate molto bene. Quindi, a parte il primo test, è andato tutto bene”.

Gli altri erano migliori?

“L’ordine è stato completamente invertito quindi alla giuria è rimasto un caso un po’ eccezionale. L’ultima prova è stata decisiva. Abbiamo fatto tutti delle torte molto buone quindi non ne è venuto fuori nulla. Tutti meritano il loro posto in semifinale. Per quanto riguarda il posto in In finale, penso che gli altri durante tutta la competizione siano stati migliori di me, sì.

Senza rimpianti?

“Nessuno. Onestamente, ero quasi sollevato quando me ne sono andato in quel momento. Perché ero stufo, non ero più così eccitato e così stressato. E non stavo più facendo quello che amavo. Non avevo voglia Non facevo più torte. Facevo torte perché dovevo fare torte. Non avevo più voglia di fare torte. “Mi piace cucinare, diventa meccanico e penso che da quel momento in poi non sarà più possibile fare qualcosa di buono. Ma ero molto felice che Fanny, Thibault e Julia fossero arrivati ​​in finale. Quindi, in realtà, ero molto felice di essere arrivati ​​fin qui.”

READ  La squadra del "Daily" è stata colpita da una violenta esplosione in Ucraina (video)

Come va il tuo dito del piede rotto (risultato di un evento nello show in cui è scivolato)?

“Ma sì, oh mio Dio… penso che ora ho un problema con le altre dita dei piedi, e penso di avere un problema con i piedi in generale… penso che sia un problema che mi riprenderà a causa di lo spettacolo (sorride)! Beh, ora va meglio. Ma in quel momento soffrivo così tanto e tutti mi prendevano in giro (sorride)!”

Sei un idiota nel cuore?

“Esattamente! Faccio sempre cose stupide. Cado, scivolo, rompo le cose. A volte mi dico: non è possibile, ho davvero due mani sinistre e due piedi sinistri. Ma il più delle volte, perché appena c’è qualcosa di stupido da fare… O un buco, per esempio, in cui entro. Non mi preoccupo più, so che succede. Non importa, non sono morto! Mi sono rotto cose, mi sono fatto male, mi sono fatto male ma va bene, la casa non è ancora bruciata (sorride) dovrei indossare uno scafandro o qualcosa del genere per non bruciarmi (sorride)!”

Quali sono i tuoi piani per il futuro?

“Per le feste farò tronchetti e torte. Il Natale lo passerò in famiglia. E con Thibaut (che poi è andato da lui, ndr) abbiamo programmato dei video natalizi. È il mio periodo preferito. Quindi…” “Bombarderò i miei social network (sorride)! Ho molte opportunità in arrivo al momento, quindi è fantastico. Demo, partnership, ecc. Sta iniziando lentamente ma alla grande! Con Thibaut, abbiamo un progetto interessante ma è ancora un segreto. Altrimenti inizieremo a organizzare workshop virtuali e proveremo a trovare un posto dove condurre workshop dal vivo. Svilupperemo i social network. Siamo appena all’inizio, non stiamo facendo grandi progetti, ma stiamo facendo tutto il possibile per farlo funzionare.

READ  Una star internazionale brilla nella prossima stagione di "Ballando con le stelle"