Dicembre 7, 2021

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Elon Musk: “Se le Nazioni Unite potessero dire esattamente come porre fine alla fame con 6 miliardi di dollari, venderei immediatamente azioni Tesla”

Questa settimana la CNN ha pubblicato un articolo in cui affermava che “il 2% della fortuna di Elon Musk” porrà fine alla fame globale. “Sei miliardi per aiutare 42 milioni di persone che moriranno letteralmente se li lasciamo al loro destino non è così difficile”, ha affermato David Beasley, direttore del Programma alimentare mondiale (Nazioni Unite). Quest’ultimo ritiene che le maggiori fortune debbano consentire il cambiamento, soprattutto nei paesi gravemente colpiti dal cambiamento climatico e dalla crisi sanitaria.

Un attacco a cui il miliardario ha voluto rispondere. Elon Musk ha dichiarato su Twitter: “Se le Nazioni Unite possono dire qui esattamente come si può sradicare la fame con $ 6 miliardi, venderò immediatamente azioni Tesla e lo farò. Dovrebbe essere un’interpretazione aperta. , così il pubblico può. Vedi. Esattamente come i soldi sono spesi».

David Beasley ha quindi risposto che il rapporto della CNN non era molto accurato. “Sei miliardi di dollari non porranno fine alla carestia globale, ma impediranno l’instabilità geopolitica e la migrazione di massa e salveranno 42 milioni di persone sull’orlo della carestia. Con il tuo aiuto, possiamo portare speranza e stabilità e cambiare il futuro”. Ha concluso la sua lettera invitando il miliardario a discutere.

Elon Musk, apparentemente poco convinto, ha risposto: “Pubblica le tue spese attuali e proposte in dettaglio, così le persone possono vedere esattamente dove stanno andando i soldi. La luce del sole è una cosa fantastica”.

READ  Bitcoin crolla a causa di un nuovo tipo di virus Corona