Luglio 3, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

È morto Pierre Rabhi, scrittore e figura dell’agroecologia

Lo scrittore e filosofo Pierre Rabhi, scienziato agroecologico in Francia e cofondatore del movimento Colibris, è morto all’età di 83 anni, ha appreso la sua famiglia sabato. L’autore in particolare “Towards a Happy Sobriety”, ha venduto più di 460.000 copie, questo attivista ambientale, ammirato da personaggi come Cyril Dion e Marion Cotillard, è morto sabato dopo aver subito un’emorragia cerebrale, ha spiegato all’AFP che suo figlio, Vianney.

Questo nuovo pioniere del paese si stabilì nel 1961 in una fattoria nel sud della Francia. Nato nel 1938 alle porte del deserto algerino, Pierre Rabhi rimarrà uno dei pionieri dell’agroecologia, una pratica agricola che mira a rinnovare l’ambiente naturale eliminando pesticidi e fertilizzanti chimici. Un metodo applicato dagli anni ’80 nell’Africa subsahariana, dove ha compiuto numerosi viaggi.