Amalfi Associazioni Cava de' Tirreni Costiera Amalfitana EVIDENZA Intervista Salerno video

Caritas. Don Francesco: “Povertà tra indifferenza e campagne”

Un fiume che scorre lento, ma inesorabile, chiaro, deciso. Potrebbero essere questi gli attributi metaforici relativi alle parole rilasciate dal Direttore della Caritas Diocesana Amalfi-Cava, Don Francesco della Monica.

Cava de’ Tirreni. Messaggi inequivocabili che pongono al centro il delicato e difficile tema della povertà. “Meno campagne e più concretezza – riassume Don Francesco riferendosi a chi, per ruolo e dovere, dovrebbe farsi concretamente carico degli affanni dei cittadini – la povertà a Cava de’ Tirreni aumenta in modo spaventoso, aumenta nell’indifferenza”.

Momento di bilanci, infatti ad un anno dall’insesiamento Don Francesco, con una maggiore coscienza ed esperienza, fa comprendere chiaramente che l’equa soluzione rivela anche lati positivi, quali gli aiuti che quotidianamente la Caritas Diocesana Amalfi-Cava cerca di offire e che a sua volta riceve. Una soluzione che non basta però a frenare un fenomeno in continua crescita.

Una povertà che mostra più volti, da quella connessa al lavoro, ai giovani, all’economia a quella interiore, angosciante, pericolosa. Insomma un campanello che non dovrebbe passare sotto coperta, un messaggio rivolto a coloro che vivono la questione tra “l’indifferenza delle campagne”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi