Aprile 23, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Domenico Tedesco cerca la perfezione dopo il pareggio dei Red Devils contro l'Inghilterra: “Potevamo creare più occasioni”

Domenico Tedesco cerca la perfezione dopo il pareggio dei Red Devils contro l'Inghilterra: “Potevamo creare più occasioni”

È morto Domenico Tedesco “A cinque secondi da qualcosa di speciale e meraviglioso.”. Ma l'allenatore dell'Al-Ittihad è sembrato piuttosto soddisfatto di quanto visto martedì allo stadio di Wembley. Il suo prossimo compito non sarà facile: presentare una lista di 23 giocatori entro la fine di maggio.

Sei contento del sorteggio?

“Dispiace arrivare così vicini alla vittoria ma dobbiamo essere onesti: gli inglesi erano molto forti e il risultato per me ha senso. Hanno messo un ritmo pazzesco nelle loro azioni. Non è facile per nessuno affrontare questo tipo di squadre”. Abbiamo cercato di non concedere troppi spazi, loro si sono sorpresi nella prima parte della gara. Avremmo potuto creare più occasioni. “Dopo la sosta abbiamo cambiato alcune cose ma è difficile controllare questo tipo di partite, soprattutto qui a Wembley”.

I Red Devils (quasi) se ne sono andati a Wembley

Cosa ne pensi della prestazione di Tielemans?

“Aveva più spazio qui che in Irlanda. È stato molto bravo. È positivo per lui ma anche per noi”.

E dovresti?

Ha aggiunto: “Era nervoso all'inizio e il secondo tempo è andato meglio. È calmo con la palla e sa ripartire. Fa bene a dimostrare che sta migliorando”.

Puoi dire se Casteels è ancora il numero 1 per te considerando il livello di Sels?

“È stato fantastico. Vedremo quest'estate. Sappiamo che anche Quinn (Castills) è molto forte. Una cosa è certa: non abbiamo problemi in questa posizione”.

Vendite sotto mentite spoglie, Tielemans migliore in campo e Onana a coltello lungo: gli appunti dei Diavoli dopo il pareggio contro gli inglesi