Giugno 19, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Diverse fonti russe affermano che Putin è pronto a porre fine alla guerra in Ucraina

Meglio ancora, a determinate condizioni, sarebbe disposto a porre fine alla guerra, secondo i nostri colleghi. “Per raggiungere questo obiettivo, un cessate il fuoco deve riconoscere le attuali linee di battaglia.scrivono i media. “Putin può combattere tutto il tempo necessario, ma Putin è anche pronto a un cessate il fuoco per fermare la guerra”.Lo ha spiegato in particolare un alto funzionario che ha collaborato con il presidente russo ed è a conoscenza dei colloqui ai massimi livelli del Cremlino.

Per ora, le zone occupate dall’esercito russo basteranno a soddisfare Vladimir Putin. Inoltre, gli avrebbe permesso di vendere la guerra al popolo come una vittoria. Inoltre, il presidente russo ha capito che sarebbe necessaria una nuova mobilitazione della nazione per continuare ad avanzare sui campi di battaglia. Cosa che non sarebbe disposto a fare.

Tuttavia, non c’è entusiasmo, dal momento che “Anche Vladimir Putin sarà pronto a continuare la lotta se Kiev o l’Occidente non reagiranno.. In risposta a questa voce, il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov lo ha chiarito “Putin ha chiarito più volte in passato che la Russia è aperta al dialogo e che il Paese non vuole la guerra eterna”..

Reuters spiega di aver ottenuto queste informazioni da quattro fonti. Tre di loro hanno confermato che il presidente ha espresso la sua frustrazione a un piccolo gruppo di consiglieri. Ha aggiunto: “Ritiene che l’Occidente stia facendo continui tentativi per ostacolare i negoziati di pace e la decisione del presidente ucraino Volodymyr Zelensky di escludere tali colloqui”.

Questa non è la prima volta che Putin è più propenso a deporre le armi. Ma questo non fermò la guerra. L’Ucraina non ha ancora risposto al comunicato stampa rilasciato dal portavoce ufficiale russo.

READ  “In tempo di guerra ciò equivale a un crimine di guerra”: nella Repubblica Democratica del Congo, esecuzioni extragiudiziali dopo un tentativo di colpo di stato

Secondo l’Ucraina, Putin ha un’intera rete di nascondigli in tutta la Russia: “Si nasconde come Dracula nei suoi scantinati”.