Settembre 30, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

‘Diciamolo francamente, ci è mancato’: i presentatori di ‘Télématin’ si scusano dopo lo sketch sull’attacco del Nizza

Ricordiamo che il comico ha scelto di affrontare l’attentato di Nizza – il cui processo è iniziato ieri in Francia – e l’omicidio del terrorista Mohamed Lahouaiej Bouhlel nella sua prima colonna dello show. Sfortunatamente per lei, Questo diagramma è sceso in una serie di singhiozzi e busti. E una pausa pubblicitaria nel mezzo. Il comico è stato giustificato su Instagram.

Martedì mattina, quando sono andati in diretta su “Télématin”, Julia Vignali e Thomas Soto si sono scusati pubblicamente con i telespettatori dopo la colonna di Alexandra Pizzagalli. “Molti di voi sono rimasti scioccati dalla rubrica umoristica dello show di ieri che, francamente, è stato un fallimento, ha iniziato Thomas Soto. Può succedere, ma in questo caso ha solo aggiunto dolore a tutti coloro che sono caduti vittime di questa tragedia, e per questo siamo molto dispiaciuti”.

Il suo compagno di squadra ha poi aggiunto questo: “Personalmente, gli attacchi risuonano in modo molto speciale per me. Purtroppo sono in una buona posizione per sapere che ci vuole molto senno di poi per ridere di una tragedia del genere e, a volte, rendersi conto che non ci arriverai mai”.

Anche il gruppo France Télévisions ha inviato una parola alle vittime dell’attacco di Nizza la scorsa notte dopo questo articolo controverso: “Ci dispiace che una rubrica di fumetti abbia offeso così tanti telespettatori. Ci scusiamo ed esprimiamo la nostra solidarietà alle vittime dell’attacco di Nizza e i loro cari».

READ  Meghan Markle vorrebbe costringere Harry ad andare agli Oscar nonostante l'apparente riluttanza del principe