Luglio 18, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

“Dichiarazioni inaccettabili”: Didier Deschamps sporge denuncia contro Riolo!

“Dichiarazioni inaccettabili”: Didier Deschamps sporge denuncia contro Riolo!

Troppo per Didier Deschamps! Il tecnico francese ha deciso di provare Daniel Riolo. Secondo AFP, DD ha presentato una denuncia per diffamazione a Parigi contro il giornalista e editorialista.

A gennaio Daniel Riolo non ha rinunciato all’allenatore, ma ha raggiunto la finale dei Mondiali, soprattutto nel caso di Benzema. “Deschamps ci ha mentito dalla A alla Z, ma mentire è qualcosa che gestisce perfettamente”, Egli ha detto. Come lo sentiva “Noël Le Graët (nota ex redattore capo della Federazione) è il burattino di Deschain”. E lo aveva messo in chiaro subito dopo le controverse osservazioni fatte dall’ex presidente della FFF su Zinedine Zidane. “Non l’avrei presa al telefono.”disse in quel momento. Ciò ha suscitato scalpore in Francia e ha accelerato, in parte, il C4 del grande allenatore del calcio francese. “Se sei un piccolo giocatore e solo un portatore d’acqua, nessuno può farci niente. Accontentati di ciò che hai senza riversare l’odio sugli altri”.Ryolo insultato di nuovo.

‘Benzema sporca i preparativi per la finale del Mondiale’: brucia la breccia tra Deschamps e l’attaccante

Di conseguenza, l’allenatore ha presentato una denuncia al tribunale di Parigi, con una causa civile, secondo una fonte vicina alla questione, citata da Agence France-Presse. L’avvocato dell’ex nazionale francese ha già risposto alle dichiarazioni del responsabile della RMC. Didier Deschamps non ha problemi con le critiche, anche aspre, ma lì attacca la sua integrità, la sua onestà.Il signor Riolo lo chiama manipolatore, bugiardo, questi sono commenti intollerabili. Inoltre, ha denunciato la “perdurante crudeltà” del giornalista.

‘Non sono nel commando di Zidane’: in Francia infuria il dibattito sull’estensione di Deschamps

READ  'Grande scandalo', 'bisogno di trasparenza': il VAR criticato come non mai in Belgio

Ovviamente queste critiche non hanno infastidito il gruppo francese. Dopo il Mondiale, gli azzurri hanno vinto a dimostrazione contro l’Olanda (4-0) e più dura in Irlanda (0-1).