Agro Sarnese Nocerino Cronaca Salerno

Degrado alle spalle di Piazza Sant’Alfonso: Bottone ordina una rimozione

Degrado

Uno spazio fatiscente, in precarie condizioni igienico-sanitarie ed in palese stato di abbandono. E’ così che si presenta un cortile in via Marconi, centralissima strada di Pagani, adiacente a Piazza Sant’Alfonso: un vero scempio alle spalle della Basilica.

Un cortile abbandonato a sè stesso, come dimostrano i cumuli di rifiuti presenti, che attirano animali ed insetti che vanno ad inficiare la salute pubblica. Inoltre, i manufatti e gli immobili presenti nel cortile sono ricoperti o composti da lastre presumibilmente di amianto.

Per questo motivo il sindaco Salvatore Bottone ha emesso un’ordinanza con la quale intima ai due proprietari del cortile a porre in essere tutto quanto necessario per eliminare l’amianto presente nel cortile ma anche per smalire i rifiuti abbandonati, fra cui anche pneumatici.

E’ solo l’ultima delle ordinanze anti-amianto emesse dal primo cittadino paganese e soprattutto non è l’unica che interessa via Marconi. Nel frattempo, proprio ieri, Barone di Cittadinanzattiva ha protocollato una lettera nella quale si è fatto promotore dei residenti di via De Gasperi: nella terza traversa, infatti, si trovano lastre di amianto sbriciolato, con un’ampia discarica di materiale di ogni genere, ed enormi massi di cemento, che impediscono alle poche attività commerciali presenti di poter transitare.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi