Agosto 13, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Creare un percorso per la salute, lo sport e la botanica

Con il sostegno finanziario dell’ADPS e della Football Club Partnership, il comune acquisirà questo bene di beneficenza sotto molti aspetti.

La pandemia, in particolare attraverso la reclusione, ha profondamente influenzato il nostro modo di vivere. Soprattutto, ha evidenziato l’urgenza di cambiare il paradigma, ripensando il nostro modo di vivere. La natura, spesso trascurata, e talvolta anche attaccata, offre tuttavia molti vantaggi alla portata di tutti. Sulla base di questa osservazione, il comune ha voluto dare ai cittadini l’opportunità di un sano sviluppo nell’ambiente naturale. La sua accessibilità aumenta perché il villaggio ha importanti risorse: Morell Forest, a 20 minuti a piedi dalla città; Questo polmone verde composto da diversi tipi di conifere e piante selvatiche domina Luc-sur-Orbieu.

In questo luogo ben definito è nato il pensiero comunale sulla qualità della vita, o antidoto alle malattie, che un corso di sport sano vegano potrebbe fornire. “Questo traguardo è il nostro mezzo per offrire una cura agli abitanti della nostra società contro le abitudini malsane, contro i disturbi fisici e psicologici. Fare un’attività sportiva dolce, per conoscere la storia di alcune specie di piante selvatiche”, Filippo ha considerato Lisina mentre presentava il progetto. Il corso si propone di essere accessibile a tutti: bambini, adulti e anziani avranno la possibilità di percorrere il percorso salutare (1.800 m) costeggiato da 14 macchine, di cui 3 per persone a mobilità ridotta, ed è destinato a migliorare la condizione. Fisica pedonale. Il Sentiero Botanico (2.700 metri) conterrà 20 pannelli informativi sulle piante spontanee; Questi tag circondati da un codice QR ti permetteranno di identificare le piante. La natura, così generosa, sarà rispettata; Tutte le attrezzature in esso contenute saranno combinate con materiali nobili e durevoli. “Questo progetto è un omaggio alla natura, una storia di uomini, un’alleanza per il benessere della popolazione”, Il prescelto eccelle con entusiasmo.

READ  Stazione Spaziale Internazionale | L'Occidente è pronto per un ritiro russo?

Si è resa infatti necessaria un’alleanza con l’ADPS (Association de prévoyance santé), che, tramite il delegato regionale Joël Bouzin, ha apportato un contributo finanziario di 21.000 euro su un costo totale del progetto di 25.192,59 euro tasse incluse. Accordo anche con Luc Football Club, il partner della federazione pertinente, al fine di soddisfare i requisiti per l’assegnazione dell’assistenza finanziaria all’ADPS. Una sinergia è benefica per molti aspetti: per potenziare l’attività fisica; mantenere tutti in salute evitando una vita sedentaria; Rafforzare i legami sociali in questo ambiente naturale e incoraggiare la scoperta sensoriale. Sicuramente ad un certo punto sulle piste naturali del Morell, il binomio sport e salute unirà allegramente le forze.