Agro Nocerino Cronaca EVIDENZA Salute Scuola

Covid a scuola: chiusi tre istituti a Nocera Inferiore fino al 2 marzo

riapertura scuole

Covid a scuola, nuovi casi a Nocera Inferiore portano allo stop alla didattica in presenza per tre istituti fino al 2 marzo

Ancora casi di Covid a scuola, con tre istituti di Nocera Inferiore che passano alla didattica a distanza fino al prossimo 2 marzo. Il sindaco Manlio Torquato ha infatti emesso un’ordinanza di stop all’attività in presenza per tre scuole. Si tratta dell’istituto professionale “Domenico Rea”, delle due sedi dell’istituto tecnico “Guglielmo Marconi” e del plesso “Solimena” del Primo Istituto Comprensivo.

Per quanto concerne il “Rea”, la dirigente scolastica ha inviato ben cinque note al Comune, riferendo di casi di positività e di persone in quarantena nel plesso di via Napoli. In particolare, la dirigente Anna Califano ha comunicato oggi la positività di nove alunni e quindici docenti.

Sempre nella giornata di oggi, il dirigente dell’istituto “Marconi” ha reso noto che un alunno risultato positivo aveva avuto numerosi contatti con i vari dirigenti dell’istituto. In merito al terzo istituto, il Primo Comprensivo, la dirigente scolastica Anna Cristiana Pentone ha comunicato la positività di una docente della scuola primaria.

In tal senso, dunque, il sindaco Manlio Torquato ha disposto la sospensione dell’attività in presenza per i quattro plessi fino al 2 marzo.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi