Febbraio 3, 2023

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

COVID-19: recrudescenza dell’inquinamento, il Ministero della Salute chiede (…]

Una nuova ondata di Covid-19 ha iniziato a tornare alla fine dell’anno. I numeri mostrano che nelle ultime due settimane il numero di casi infetti è aumentato. L’ultimo rapporto pubblicato dal ministero ha riportato quasi 200 nuovi casi e un decesso. Allo stesso modo, l’influenza sta attualmente correndo parallelamente al coronavirus.

Il ministro della Sanità pubblica, professor Randriamanantani Zili, ha invitato la popolazione a essere vigile di fronte a una rinnovata contaminazione. Ieri, in un video, ha chiamato in particolare i residenti di Tananarive, dove si registra la maggior parte dei casi, a tornare a gesti di barriera per lavorare efficacemente contro la diffusione e la trasmissione dei virus. Ha sottolineato l’importanza della vaccinazione contro il Covid. Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, l’efficacia dei vaccini contro il Covid diminuisce da circa 4 a 6 mesi dopo la prima serie di iniezioni. Si raccomanda pertanto una dose di richiamo per migliorare la protezione contro le forme gravi della malattia. Attualmente, i partner tecnici e finanziari del Paese, come l’UNICEF, si stanno mobilitando conducendo una nuova campagna di vaccinazione. Tuttavia, il tasso di vaccinazione rimane molto basso (6,4%) in Madagascar nonostante l’ambizione del governo di vaccinare oltre il 50% della popolazione che raggiungerà l’età adulta nel 2023.

Ricordiamo che lo stesso scenario di graduale ritorno dei casi di Covid è stato registrato a metà novembre 2021. Nello stesso periodo, nel 2021, il Madagascar ha registrato 45 casi di inquinamento, mentre quest’anno i casi di inquinamento sono aumentati. Dì altre tre volte. Il numero di morti e feriti è aumentato soprattutto dopo la festa di fine anno. Pertanto la vigilanza è essenziale e il mantenimento dei gesti di barriera è altamente raccomandato.

READ  Oltre ai suoi problemi di salute "è stato minato da un'indagine giudiziaria di 10 anni..."

La recrudescenza dell’epidemia si vede quasi ovunque nel mondo. In Cina tornano i test diffusi e i lockdown contro il Covid-19. In Francia si alzano le voci per chiedere la restituzione delle mascherine obbligatorie. In Giappone l’ottava ondata di Covid-19 è iniziata un mese fa dopo il ritorno dei turisti stranieri.


Stato dal 19 al 25 novembre 2022

NB: Tutti i numeri più la posizione per area per le incidenze di contaminazione sono riportati di seguito, come indicato da MinSanP.


testato : 1061

- Casi attivi: 397

- Casi totali 205

- Nuovi casi:194

- Forme gravi: 05

- la morte : 01


- casi totali : 205

  • Media: 172
  • Boweny: 13
  • Lettura: 08
  • Est: 03
  • Diana: 02
  • Minabe: 02
  • Risposta: 02
  • Sud-ovest: 01
  • Matsyatra Amboni: 01
  • Utra Manjurò: 01