Aprile 24, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Cosa cambierà per i clienti Proximus, Voo, Orange e Base a marzo?

Cosa cambierà per i clienti Proximus, Voo, Orange e Base a marzo?

Ci sono regolarmente nuovi prodotti per i clienti Proximus, Orange e Voo. Ecco tutto ciò che cambia a marzo.

Nuova tariffa per le comunicazioni sociali

Grande novità per marzo, perché riguarda tutti gli operatori, ma solo per i clienti che beneficiano della tariffa sociale. 1Lui è A marzo entrerà in vigore il Regio Decreto del 30 agosto 2023, che promette un abbonamento Internet da un massimo di 19 euro al mese e un pacchetto Internet da un massimo di 40 euro al mese. Tuttavia, le opzioni dei clienti che beneficiano della tariffa sociale saranno limitate, poiché non potranno più scegliere liberamente il proprio abbonamento e dovranno accontentarsi delle offerte presentate a questo scopo. Pertanto la richiesta della tariffa sociale deve essere effettuata prima di ogni scelta contrattuale, mentre in precedenza avveniva il contrario. L'operatore dovrà poi inviare la scheda cliente a FPS Economy che dovrà decidere se può legittimamente beneficiare o meno dei prezzi in questione…

Prosegue lo smantellamento della rete 3G di Orange

Nel corso dell'anno Orange unbundlerà la propria rete 3G. Il processo, iniziato a gennaio nella regione del Wetteren, dovrebbe iniziare presto anche a Fagnes e sul litorale, dove lo smantellamento dovrà essere completato entro aprile 2024, almeno se verrà rispettato il calendario arancione in materia.

Le società di telecomunicazioni si stanno preparando a lanciare Digi Belgium

Se non sappiamo con certezza la data in cui il nuovo operatore belga-romeno lancerà le sue offerte “low cost”, ci aspettiamo che avvenga nella primavera del 2024, e quindi forse già nel marzo 2024. Per gli operatori tradizionali , questo è visto come “Una particolare minaccia potrebbe indurli a rivedere la loro strategia. Ricordiamo che non si tratta di un MVNO (operante sulla rete di uno dei grandi “giganti” come Proximus, Orange o Base) ma di un nuovo operatore a pieno titolo con una propria infrastruttura…

READ  Un belga su tre "non passerebbe mai" a un'auto elettrica

_
Segui Geco su Facebook, Youtube E Instagram per non perdere nessuna bella notizia, quiz e offerta.

Ricevi le nostre ultime notizie direttamente sul tuo WhatsApp iscrivendoti a Il nostro canale.