Attualità Salute

Coronavirus in Italia, 6 regioni a contagio zero

Ben 6 regioni a zero contagi e solo 5 regioni che contano 10 o più casi positivi.

Lo rivelano i dati forniti dalla Protezione civile attraverso il quotidiano bollettino sulla diffusione del contagio da coronavirus.  

In particolare, Marche, Sicilia, Umbria, Calabria, Molise e Basilicata contano zero contagi mentre a registrare dai 10 nuovi casi in su rispetto a ieri sono soltanto Liguria (+56), Lombardia (+50), Piemonte (+21), Emilia Romagna (+19) e Lazio (+10). 

Zero decessi da ieri in 8 regioni oltre che nelle province di Trento e Bolzano.

In particolare, non si registrano nuove vittime in Veneto, Marche, Sicilia, Umbria, Valle d’Aosta, Calabria, Molise, Basilicata e nelle province di Trento e Bolzano.

Sono 60 i morti per Coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore, secondo i dati forniti dalla Protezione Civile. Sale così a 33.475 il conto totale dei decessi. Il numero dei guariti dall’inizio dell’emergenza è di 158.355, con un aumento di 848 nelle ultime 24 ore, mentre i casi attualmente positivi scendono di 708 rispetto a ieri e sono 41.367. 

I dati dell’emergenza in Italia 

In isolamento domiciliare 34.844 (-409) persone. I ricoverati con sintomi sono 6.099 (-288), i pazienti in terapia intensiva 424 (-11). I casi totali dall’inizio dell’emergenza sono 233.197, in aumento di 178 rispetto a ieri. In tutto sono stati eseguiti 3.910.133 tamponi, i casi testati sono 2.451.674.  

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi