Giugno 20, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Coprifuoco a Kherson vicino alla linea del fronte da venerdì per 58 ore

Coprifuoco a Kherson vicino alla linea del fronte da venerdì per 58 ore

“Dalle 20:00 (17:00 GMT) del 5 maggio, verrà imposto il coprifuoco a Kherson, che durerà fino alle 6:00 (03:00 GMT) dell’8 maggio”, ha affermato il capo della Dipartimento. ha detto il soldato locale Oleksandr Prokudin su Telegram. Durante queste 58 ore sarà vietata la circolazione e la presenza nelle strade cittadine. (Kherson) sarà anche chiuso all’ingresso e all’uscita.


di video

Mr. Brockden ha giustificato “queste restrizioni temporanee” con “la necessità” che “le forze dell’ordine siano in grado di svolgere il loro lavoro”, senza fornire ulteriori dettagli.

Questo annuncio delle autorità arriva in un momento in cui Kiev ha annunciato che i suoi preparativi per una grande offensiva per riconquistare i territori occupati dalla Russia a est ea sud stanno “volgendo al termine”.

Tra gli analisti circolano voci su quando e in quale area avverrà esattamente questo attacco, con motivazioni piuttosto favorevoli.

L’area intorno a Bakhmut nel Donbass, centro di combattimenti per diversi mesi, ad esempio è più collinosa, mentre quelle a sud di Kherson e Zaporizhya a sud sono costituite da ampie pianure agricole.

La Russia occupa ancora quasi il 20% dell’Ucraina, compresa la Crimea, che è stata annessa nel 2014.

La città di Kherson, occupata dalle forze moscovite per diversi mesi nel 2022, è stata liberata lo scorso novembre dopo un riuscito contrattacco di Kiev nella regione. Da quel momento in poi, la città fu sottoposta a regolari bombardamenti, con l’esercito russo solo dall’altra parte del fiume Dnepr, che fungeva da prima linea naturale.

READ  Frode nelle elezioni americane? La società di macchine elettorali Smartmatic è sospettata di corruzione

Il ministro dell’Interno Igor Klimenko ha dichiarato su Telegram che mercoledì un raid russo in un supermercato di Kherson ha provocato almeno tre morti e cinque feriti.