Marzo 1, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

“Con lui è la notte…

“Con lui è la notte…

Brut (DR) / Francia TV (DR)

Scritto da Elsa Gerard Basset | Giornalista web

Attori belgi originali e per molti versi unici, Virginie Eveira e Benoît Boilvoorde sono in qualche modo inseparabili nella mente di molti francesi. Ma qual è veramente la natura della loro relazione e si amano? La vincitrice del Premio Cesar come migliore attrice all’inizio del 2023 ha risposto a questa domanda con franchezza. Non c’è dubbio nei suoi occhi!

Forse la parola sfuggente è la parola che meglio definisce Benoît Poelvoorde. Figura torturata e sopra le righe, originario di Namur, in Belgio, è una figura alquanto unica nel panorama francofono. Lui stesso non nasconde di essere da tempo incline a soccombere agli abusi, soprattutto alla vita notturna.

Virginie Efira parla della vita notturna con Buildford e Bayer

Recentemente, la rivista ELLE ha chiesto a Virginie Efira con quali celebrità le piace trascorrere le serate. Poi sono emersi un paio di nomi secondo l’attrice, incluso, avete indovinato, Benoit Bulford:

È lui che dilata gli spazi, che ti prende a bordo, con cui puoi ritrovarti a cantare sul podio, accanto all’orchestra, ed è magico!

Un altro grande nome che trova il favore agli occhi dell’ex presentatore di New Star è Edward Baer, ​​”molto caloroso, imprevedibile e molto divertente”. Evera disse divertita, senza aggiungere altro, riferendosi alle sue due amiche:

Con loro la notte è un’avventura!

Tuttavia, nel 2016, c’è stato un altro aspetto di Poelvoorde di cui Virginie Efira ha parlato su Télé-Loisirs. Poi ha insistito sulla timidezza e la sensibilità dell’attore, sempre con grande tenerezza:

Il più timido è Benoit Bulford. Abbiamo l’impressione che alcune persone siano molto stravaganti, molto aperte, ma penso che ci sia una timidezza tremenda, una maschera. È qualcuno che, a livello intimo, è difficile da trovare. È un modo per nascondersi, per nascondersi, in un modo molto elegante. Il suo umorismo, ad esempio, è una forma di esposizione, che maschera una profonda tristezza.

Virginie Efira ha ora 46 anni, è recentemente diventata mamma e intende continuare a festeggiare e rimanere giovane. Lei che ha sempre amato uscire la sera, mantiene ancora alcune vecchie abitudini che non rinnega:

Ballare? Adoro l’idea e quando mi succede mi sento come se avessi 20 anni. Ciò che è terrificante è l’espressione un po’ disgustata sul viso di mia figlia, soprattutto perché sto ancora ballando la musica hip-hop con le dita in aria, come negli anni 80. È vero che potrei essere completamente ossessionato, ma suppongo!

Nonostante tutto, l’età e il passare della vita hanno avuto il loro peso, e la bella bionda ammette che lei e il suo compagno ora stanno adottando uno stile di vita più tranquillo, e la prova è:

La sera prendiamo entrambi la tisana!

Mossa dalla sua sensibilità e stravaganza, dalla sua modestia e dal senso della festa, Virginie Efira stima molto Benoît Boilford. Il duo, tuttavia, ha qualcosa di cui rendere orgoglioso il Belgio e speriamo che i due attori rimangano accessibili, amichevoli e talentuosi per molti anni a venire!

READ  La principessa Anna, figlia di Elisabetta II, rompe il silenzio: "Ho avuto l'opportunità di condividere le ultime 24 ore della sua vita"