Maggio 29, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

COME PREPARARE L’ORALE IN PASS E L.AS ACCESSO AGLI STUDI SANITARI?

COME PREPARARE L’ORALE IN PASS E L.AS ACCESSO AGLI STUDI SANITARI?

Si avvicina agli esami orali per PASS (Corso di Accesso Specifico Sanitario) e L.AS (Patente con opzione Accesso Sanitario). Gli studenti e gli insegnanti di medicina del secondo anno danno i loro consigli su come passare con fiducia.

Nessun riposo quando sei al primo anno di Studi Sanitari, in PASS o in L.AS: Dopo gli esami scritti, gli studenti meglio classificati avranno la possibilità di sfuggire all’esame orale Kabir ha ammesso. Per altri, a maggio o giugno, dovresti comunque prepararti e imparare a gestire lo stress man mano che la bocca si avvicina. E la posta in gioco è alta. Ottenendo i migliori risultati in uno degli altri due esami, gli studenti saranno in grado di farlo Accesso agli studi sanitari (medicina, stomatologia, odontoiatria, farmacia o fisioterapia).

Pertanto, anche se le modalità di queste prove sono specifiche per ogni ateneo,Studenti e insegnanti concordano su una serie di punti che devono essere preparati.

Affidati agli esami precedenti per ripassare bene

A Nizza (06), le labiali sono costituite da MEM 1, che è un file Motivo oralee MEM 2, che è a Analisi del testo oraleMa a Reims (51), la cui università ha la particolarità di avere solo L.AS, gli studenti riescono in tre verbali: una spiegazione verbale della motivazione, un’analisi di una situazione complessa e un’analisi basata su un insieme di dati.

Per prepararsi a queste caratteristiche, la maggior parte dei corsi in ogni scuola di medicina offre documenti sui metodi per l’analisi e la raccolta di testimonianze di studenti precedenti. Léa, che ha superato con successo l’orale dopo l’esame L.AS, senza preparazione ma con lezioni private, suggerisce “Studiare il più possibile i database. Gli studenti dovrebbero cercare di fare quante più materie standard possibili: durante lo studio dei documenti, ci sono domande abbastanza specifiche che possono essere poste ogni volta e che devono essere ricordate.

READ  Supercentenari: esiste un limite di età umana? Il mistero rimane

Leggi anche

Preparati per gli esami orali PASS e L.AS in condizioni reali

Per Damien, co-presidente del Tutorat de santé de Reims, la cosa più importante è “Mettiti nelle circostanze reali dell’orale. Se ci esercitiamo a casa, anche se ci filmiamo, non è necessariamente la stessa sensazione del D-Day”. Pertanto, le sue lezioni private saranno organizzate quest’anno Il più vicino possibile all’esame ufficiale“Con due della Giuria Studentesca dell’Associazione, che staranno con un timer, magari in aula d’esame, ecc.”

“Nelle lezioni private a Nizza, quest’anno abbiamo già tenuto una sessione orale bianca per prepararci al MEM 1, e altri corsi stanno arrivando”, aggiunge Camille.

Evita le frasi in barca mentre parli

Oltre alla metodologia, consiglia Ambroise, che ha tenuto la conferenza orale l’anno scorso Comportati in modo naturale. “Tendiamo a trattenere molto i nostri pensieri e vogliamo assolutamente essere così verbali e adattarci allo stampo, ma dobbiamo mostrare al dottore che vogliamo essere e Non adulare la sua personalità. Ha aggiunto “un po ‘di umorismo, un po’ della mia personalità” per dimostrare che era all’altezza del lavoro e anche un po ‘di più.Tutti possiamo trovare la risposta corretta prevista dalla giuriama quello che ha mostrato come è stato trovato e chi era… è meglio», ha risposto Léa.

Essere se stessi è la cosa più importante in questa intervista. Non dici frasi in barcaHo visto “Voglio salvare vite”. anatomia dell’istinto‘, ‘papà ha un gabinetto’, consiglia Pauline, una delle insegnanti di Nice Tutoring.

A Reims, Damien ha recentemente avuto incontri con i rappresentanti dell’università. I tre punti di valutazione apparsiÈ la qualità umana ascoltare e voler aiutare gli altri“Avverte, mentre sarà”Non c’è bisogno di guardare le notizie ogni giorno per cultura G.”

READ  Dove è finito il più grande meteorite mai caduto sulla Terra?

Leggi anche

Calze dell’arciduchessa… Pratica il tuo stile nel D-Day

Per cercare di essere più a tuo agio,” devi fare Esercizio orale regolarmentehai una buona contemplazione e un buon fraseggio”, consiglia Damien. Esercitati a presentarti Di fronte a familiari e amici può aiutare Aspettati alcune domande a cui non avresti pensato, oltre ad avere una buona conoscenza del settore di riferimento.

Ambroise “non era molto loquace”, ma comunque Ha lavorato su “tic e gesti linguistici” Si consiglia di fare un video per identificare i problemi e acquisire fiducia in se stessi.

Prenditi il ​​tempo per respirare prima della bocca grande

Lo studente fa anche Raffinatezza Con un’app: “Mi aiuta molto a gestire lo stress, a calmarmi ea concentrarmi sugli esami”.

Al contrario, Leah è una persona “molto tesa”. “Prima degli eventi, mi siedo in silenzio e Sto cercando di immaginare cosa accadrà Facevo questo e quello, e quando ero lì mi sarei aspettato tutto”, spiega.

Infine, i due studenti concordano sul fatto che se a volte la giuria dà L’impressione di voler destabilizzare con le sue domandeÈ un ruolo che si danno per osservare le nostre reazioni ma Non sono lì per impedirci di avere successo“.

Leggi anche