Novembre 27, 2021

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Come ha fatto questo sottomarino americano da 3 miliardi di dollari a colpire una montagna?

Non stiamo parlando di un sottomarino qualunque. Alcuni addirittura la chiamano “auto di lusso”. L’USS Connecticut, un sottomarino di classe Wolf a propulsione nucleare, si è inizialmente scontrato con un oggetto non identificato nel pomeriggio del 2 ottobre mentre navigava sommerso nel Mar Cinese Meridionale. Undici marinai sono rimasti feriti. Il capitano di questa nave da 3 miliardi di dollari, Cameron Gilani, il tenente comandante Patrick Kachin, il secondo in comando del sottomarino e il capo sottufficiale Cory Rodgers, il sottufficiale più anziano a bordo, furono tutti successivamente sollevati. i loro doveri.

Sebbene dotato dell’elettronica più recente, questo sottomarino si è comunque schiantato contro quella che in seguito si è rivelata una montagna sottomarina. I media hanno detto che ora è attraccato in una base della Marina degli Stati Uniti sull’isola di Guam CNN. Secondo la Marina, il reattore nucleare del veicolo non è stato danneggiato. Il Pentagono non ha fornito ulteriori dettagli sui danni alla nave o per quanto tempo è stata congelata. Inoltre, non si sa esattamente dove sia avvenuta la collisione. I dati ufficiali hanno annunciato lo schianto nelle acque dell’Indo-Pacifico, ma i funzionari della difesa degli Stati Uniti lo avevano precedentemente segnalato CNN È successo nel Mar Cinese Meridionale.

Cameron Gilani, a destra, durante una visita alla USS Connecticut © AFP

Come si è scontrato questo sottomarino?

Con l’ascesa della Marina cinese, la domanda per la flotta americana è in aumento in questa parte del mondo.“Navigare sott’acqua è difficile, è davvero difficile. Non sempre tutto va bene”ha detto Thomas Shugart, che ha trascorso più di 11 anni a bordo di sottomarini americani, in particolare come comandante di sottomarini d’attacco. Una volta che gli edifici sprofondano nelle profondità, i binocoli non sono più necessari e i sistemi GPS non saranno più disponibili. Pertanto, i subacquei sono soddisfatti delle loro bussole e mappe.

Come ha fatto questo sottomarino americano da 3 miliardi di dollari a colpire una montagna?
© AP