Giugno 23, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Come ha fatto il belga Fatou Samba a diventare l’unica pop star nera?

Come ha fatto il belga Fatou Samba a diventare l’unica pop star nera?

La gamma è commercializzata a livello internazionale

L’industria del K-pop è molto speciale. I grappoli si formano dopo i getti. eletto diventa “stagisti”. Non hanno necessariamente esperienza nel canto o nella danza. I tirocinanti seguono quindi un programma di formazione intensivo.

A volte sono necessari sei mesi di lavoro per perfezionare alla perfezione una coreografia. Allenamento incessante e, soprattutto, senza la certezza di entrare finalmente a far parte di un gruppo. “Era molto difficile”Fatu dice, “Fisicamente e mentalmente.” Soprattutto da quando in questo momento si è diffusa l’epidemia di Covid-19. La Corea del Sud applica misure sanitarie molto rigide. Per Fatou, la distanza dalla sua famiglia diventa più difficile da sopportare.

cigno nero Ha pubblicato il suo primo singolo nell’autunno del 2020 per l’etichetta DR Music. È un successo. Sulla clip di YouTube “Stasera” Raccoglie milioni di visualizzazioni. Un anno dopo, ha pubblicato l’album “Vicino a me”. Il gruppo continua a fare apparizioni televisive. Ma l’epidemia impedisce cigno nero andare in scena. A causa della mancanza di sedi aperte in Corea, il gruppo terrà il suo primo concerto in Belgio.

nella scena coreana cigno nero è un gruppo di ragazze atipiche. Tutte le ragazze provengono da diversi paesi stranieri. Shreya Linka, pseudonimo di Surya, è indiana. Gabe è cresciuto in una famiglia tedesca in Brasile. Come Leila, che è brasiliana, suo padre è giapponese (quest’inverno Leila ha deciso di prendersi una “pausa”). ultimo accesso in un gruppoAmericano, NVee, il cui vero nome è Florence Alaina Smith.