Aprile 24, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Ciclismo. Giro del Ruanda – Blackmore prende un doppio colpo al Monte Kigali e Leserve crolla

Ciclismo.  Giro del Ruanda – Blackmore prende un doppio colpo al Monte Kigali e Leserve crolla

Il sesto passo di Giro in Ruanda Si preannuncia decisivo venerdì per la classifica generale, con il tradizionale arrivo al Monte Kigali (4,2 km al 7%).. In precedenza era stato programmato che altri alpinisti salissero questa breve via di 93,3 km, al termine di un percorso molto dinamico e interessante. Vivo, lo è Giuseppe Blackmore Chi ha alzato le braccia verso la cima della famosa salita finale. Raggiungi un gruppo di 5 persone per ottenere la vittoria britannicaIsraele-Premier Tech Si è dimostrato potente sulle piste finali per ottenere il suo primo successo professionale… nel giorno del suo 21esimo compleanno! Si è fatto questo meraviglioso regalo di compleanno prendendo il controllo della gara di velocità Jonathan Restrepo (Bulti Cometa Team) et al Ilkhan Dostiev (Astana Kazakistan Dev). Lontano dai piedi della salita, WILLIAM JR.LISTERV (Team Soudal Quick-Step Devo) (14° a 57') e ha ceduto la maglia gialla al vincitore di giornata.

Blackmore sferra un doppio colpo al Monte Kigali nella sesta tappa!

WILLIAM JR LISERV Cracked…proprio come l'anno scorso!

Mentre quello Pierre Latour (Energia totale) e Chris Froome (Israele – Premier Tech) Ognuno di loro si è alternato in testa alla corsa prima della salita finale – non a caso, il francese è caduto sul pendio che lo precedeva – un gruppo di una ventina di corridori si è avvicinato a quasi trenta centimetri di distanza. Nel corso degli attacchi, un gruppo di 5 persone si è separato, soprattutto sul breve e ripido sentiero a metà della salita, con Giuseppe Blackmore, Ilkhan Dostiev, Jonathan Restrepo, Nahum Zari (Eritrea) e Il tedesco Dario Gomez (Team Polti Cometa).

READ  L'impressionante trasformazione di Luis Obinda: "Ora non ho più dubbi"

Quest'ultimo, riferendosi all'assenza della maglia gialla WILLIAM JR.LISTERV – Incapace di tenere il passo con i migliori alpinisti e abbandonato a se stesso per difendere la sua copertura – si è poi sacrificato per il suo compagno di squadra e connazionale Restrepo. Rotolando fino agli ultimi 500 metri, Gomez Si è poi spostato lateralmente per far posto allo sprint finale, lanciato da Restrepo ma che alla fine ha vinto con forza Blackmore. Membro titolare della squadra riserve israeliana, ha ottenuto lì la sua prima vittoria da professionista, dopo essere arrivato secondo nella stessa sede nell'edizione precedente! Ha raggiunto il 14° posto con… Fabiano Dube (Energia totale) in 57 secondi, WILLIAM JR.LISTERV È sceso dalle stesse pendici del Monte Kigali dove l'anno scorso ha rinunciato alla maglia di leader, ed è addirittura saltato dal podio nella classifica generale. Giuseppe Blackmore Ora vai avanti Jonathan Restrepo et al Ilkhan Dostiev 11 e 13 secondi. Fabiano Dube E' sesto a 1'04″.