Maggio 27, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

‘Chi parla non sa niente’: Jean Todt furioso per le voci sulla salute di Michael Schumacher

‘Chi parla non sa niente’: Jean Todt furioso per le voci sulla salute di Michael Schumacher

È uno dei segreti meglio custoditi nel mondo dello sport: quali sono le effettive condizioni di salute del sette volte campione del mondo Michael Schumacher? Dal suo incidente sugli sci nella località turistica di Meribel nel dicembre 2013, poche persone conoscono davvero la risposta a questa domanda.

Il suo ex capo alla Ferrari, Jean Todt è uno di loro. È uno dei pochi che può visitarlo. La moglie dell’ex eroe, Corinna, blocca tutti gli accessi e mantiene il più grande mistero sulla salute del marito.

Jean Todt parla della salute di Michael Schumacher: “È sopravvissuto ma ha avuto delle conseguenze”

Il mistero alimenta le voci

Tuttavia, di tanto in tanto sui media compaiono voci su Michael Schumacher. Ma la sua cerchia ristretta è spesso evasiva riguardo alle domande poste loro.

In un’intervista a Corriere della Sera, Jean Todt è stato nuovamente interrogato su questo: “Lasciamolo in pace e rispettiamo i desideri di privacy di Corina e dei suoi figli”.Ha spiegato prima di rilasciare alcune informazioni rassicuranti.Sappiamo tutti che questo incidente ha avuto delle conseguenze”.

Poi l’ex presidente della FIA ha criticato chi diffonde false voci: “Chi parla non sa niente”.Ha detto prima di concludere con una nota positiva,Lo vedrò sempre. Lui e la sua famiglia fanno parte della mia famiglia”.

“La moglie di Michael Schumacher visse prigioniera per dieci anni”

READ  Le cliniche prive di licenza non saranno rimborsate per la cura del tumore al seno: ecco perché