EVIDENZA Politica Salerno

Torrente Cavaiola, lavori di somma urgenza al ponte di Camerelle.

la red - Torrente Cavaiola

Cavaiola, lavori di somma urgenza al ponte di Camerelle.

L’Ufficio regionale del Genio Civile accoglie l’ennesimo sollecito del sindaco di Nocera Superiore, Giovanni Maria Cuofano e da il via ai lavori di somma urgenza per mettere in sicurezza le sponde del Torrente Cavaiola.
Al parere favorevole è seguito l’invio di un’impresa incaricata di mettere in sicurezza le pareti spondali del torrente in località Camerelle, dove si erano registrati da tempo rischi di cedimento con uno stato di dissesto per un lungo tratto che parte dal ponte di San Clemente e, proseguendo verso sud, giunge all’altra arcata di Camerelle.

«La vicenda del ponte di Camerelle è una situazione che conosciamo da tempo e che abbiamo sollecitato da tempo. Ne sono la prova le lettere inviate, non ultima quella del 27 settembre scorso nella quale abbiamo espresso l’assoluta urgenza del caso – dichiara Cuofano – anche in questo frangente noi ci siamo, lavorando in silenzio, carte alla mano, sino all’ultima risolutoria telefonata avuta con Italo Giulivo, capo dell’Ufficio regionale Lavori Pubblici. Il Genio civile ci ha assicurato che l’intervento, che ha il crisma della somma urgenza, inizierà entro lunedì 26 dicembre ».

«Mi auguro – conclude Cuofano – che nella scia di questo lavoro si possa tenere in considerazione l’ipotesi di avviare una seria e completa riqualificazione del torrente Cavaiola e dei suoi affluenti, da cava a Sarno, attraverso il progetto Grande Fiume Sarno che si è arenato».

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi