Campania Cava de' Tirreni Comunicato Stampa EVIDENZA Salerno video

Cava de’ Tirreni. Palestra Parisi cantierizzata, parte l’abbattimento

Ore contate per l’ex struttura sportiva di via Nigro

Stamattina, lunedì 27 novembre, è stato aperto il cantiere per l’abbattimento della palestra Parisi. L’Amministrazione Servalli ha provveduto all’acquisto dell’immobile dalla Regione, che ne era proprietaria, per un importo di circa 198 mila euro. Il primo step, iniziato oggi con la cantierizzazione dell’area prevede – a partire da domani – la bonifica dall’amianto, l’abbattimento e la sistemazione superficiale dell’area di sedime che sarà resa disponibile all’utilizzo.

La palestra farà spazio a una nuova piazza

Con la rimodulazione dei finanziamenti di PIU Europa, è stata prevista la riqualificazione dell’area con l’abbattimento della struttura e la realizzazione di una nuova piazza, che – stando alle tempistiche stimate dall’amministrazione – dovrebbe essere pronta entro la fine del 2018.  “Stiamo realizzando punto per punto quanto abbiamo promesso – afferma l’Assessore ai lavori pubblici, Nunzio Senatore – recuperando immobili fatiscenti che da decenni attendevano una soluzione. E la palestra Parisi era veramente un pugno nello stomaco anche perché in pieno centro storico. Subito renderemo l’area utilizzabile, intanto stiamo lavorando al progetto per la nuova piazza che diventerà un nuovo punto di aggregazione importante nel borgo ed insieme al complesso di San Giovanni avremo un polo culturale, di accoglienza e aggregazione di altissimo livello”.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: