Campania Cava de' Tirreni Cultura e Spettacolo Salerno

Cava de’ Tirreni ricorda i fratelli Rosselli

fratelli Rosselli
rosselli

Cava de’ Tirreni. Domani pomeriggio, alle ore 18.00, nel Salone d’Onore di Palazzo di Città, si terrà il convegno sui fratelli Carlo e Nello Rosselli, ad ottant’anni dalla loro uccisione (1937-2017).

I fratelli Rosselli, importanti figure di politici, giornalisti ed attivisti antifascisti, morti durante l’esilio francese per mano fascista, furono ricordati da Pietro Calamandrei (politico, accademico, fondatore del Partito d’Azione) con l’epitaffio: “Giustizia e Libertà, per questo morirono, per questo vivono”.

Al Convegno organizzato dall’Amministrazione Servalli e dalla Fondazione Circolo Rosselli di Firenze, partecipa quale relatore d’eccezione, Valdo Spini, Presidente della Fondazione Circolo Rosselli, figura di primo piano del socialismo italiano ed internazionale.

Interverranno al convegno, il Sindaco Vincenzo Servalli, Carmine Pinto, docente di storia contemporanea all’Università degli Studi di Salerno e Mariano Agrusta, presidente del Circolo Rosselli di Cava de’ Tirreni.

Al termine, alle 19.30, nel Parco Falcone e Borsellino di viale Crispi, si terrà la cerimonia di riposizionamento della targa del partigiano Zinna, oggetto di un atto vandalico, a cura della sezione Anpi d Cava de’ Tirreni.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi