Comunicato Stampa EVIDENZA

A Castel San Giorgio si inaugura il “Giardino della Memoria”

Sabato 19 novembre a Castel San Giorgio si inaugurerà il giardino della memoria dedicato alle vittime innocenti delle mafie. L’iniziativa è promossa da Libera

Un giardino per non dimenticare. Sabato 19 novembre alle ore 10 a Castel San Giorgio presso il parcheggio di Largo Onorato, si inaugurerà il giardino della memoria dedicato alle vittime innocenti delle mafie.
L’evento, intitolato “Semi di giustizia. Fiori di responsabilità”, gode del patrocinio morale del Comune ed è promossa dal presidio LiberaMarcello Torre” di Castel San Giorgio, che festeggia il suo primo anno di attività e dall’istituto scolastico Profagri, in collaborazione con Legambiente e le altre scuole del territorio.
Per l’occasione gli studenti dell’istituto agrario abbelliranno le aiuole di Largo Onorato con fiori donati, in parte, anche dalle altre istituzioni scolastiche, poi, si occuperanno della cura degli spazi verdi almeno per i prossimi tre anni, così come stabilito da una convenzione sottoscritta con l’ente comunale.
Le compagnie teatrali “Anime Ribelli” e “Pappasagi” di Castel San Giorgio metteranno in scena un breve spettacolo teatrale che racconterà la storia di Silvia Ruotolo, donna e madre che, nel 1997 a Napoli, si trovò, per caso, nel mezzo di una sparatoria tra camorristi e fu uccisa.
Alla manifestazione interverranno Roberto Amantea, commissario straordinario del Comune di Castel San Giorgio, Alessandro Turchi, dirigente del Profagri Salerno, Giuseppe De Caro, referente del presidio Libera “Marcello Torre” di Castel San Giorgio, Annamaria Torre, referente del settore “Memoria” di “Libera” per la provincia di Salerno, e Anna Garofalo, referente provinciale di “Libera” a Salerno.
Saranno presenti alcuni familiari di vittime innocenti delle mafie e classi delle scuole di Castel San Giorgio, accompagnate da dirigenti e docenti.
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi