Istruzione Salerno

Campus di Fisciano: a mensa con la dieta mediterranea ed il grande cinema

campus mensa

In vista dei lavori radicali che interesseranno l’area ristorazione dell’ateneo Salernitano, l’ADISU installa nella sala A 34 pannelli illustrativi.

Campus Unisa – Con la riapertura di parte della Sala A della mensa universitaria del campus di Fisciano, spazio anche alla dieta mediterranea “condita” con il grande cinema italiano. A farla da padrona infatti sono i grandi film e gli immortali protagonisti del cinema degli anni 50 e 60 del ‘900.

Totò in “Miseria e nobiltà” ed Alberto Sordi de “Un americano a Roma” sono solo alcune delle  34 immagini che attornieranno i fruitori del servizio mensa fino all’ultimazione dei lavori. L’intervento di manutenzione interesserà la copertura lignea profondamente in malora.

Ad intervallare i grandi come Sofia Loren, Aldo Fabrizi e Marcello Mastroianni ci pensano i monumenti della buona dieta mediterranea. Tipicamente made in italy infatti la mozzarella di bufala, le nocciola, le cipolle, i fagioli e tante altre tipicità.

La fantasiosa iniziativa è stata portata avanti dall’ADISU che ha accolto i suggerimenti e le proposte di numerosi studenti. Ricoprendo la parete in vetro che separa la zona di ristorazione dal cantiere che partirà tra qualche giorno. Non resta che passare in mensa, in verità già questa mattina percorsa da alcuni curiosi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi