Novembre 27, 2021

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Cambio su Spotify su richiesta della cantante Adele

Domenica, a un abbonato pagante di Spotify che sceglie di ascoltare un album è stata offerta solo una modalità di riproduzione e nessuna funzione di riproduzione casuale, che presenta due frecce incrociate.

Su Twitter, Adele, la cui ultima uscita, “30” di venerdì, un evento globale, ha applaudito il cambiamento.

Ha scritto: “Questa era l’unica richiesta che avrei fatto per il nostro settore in continua evoluzione!” L’artista britannico, che conclude il suo messaggio, ha aggiunto: “Non prestiamo molta attenzione e pensiamo alla playlist senza motivo. La nostra musica racconta una storia e dovresti ascoltare le nostre storie come le pensavamo. Grazie Spotify per ascolto” e conclude il suo messaggio con due emoji che rappresentano un bicchiere di vino e un cuore.

In “30”, un cenno alla sua età quando ha iniziato a scrivere questo album, Adele è particolarmente sicura del suo divorzio e delle conseguenze per la vita di suo figlio.

Come ha detto Adele, siamo lieti di annunciare che abbiamo lanciato un nuovo servizio Premium, richiesto da tempo da artisti e utenti, che renderà la funzione + play + il pulsante predefinito su tutti gli album, ha confermato un portavoce di Spotify ad AFP.

Spotify aggiunge: “Coloro che vogliono ancora riprodurre un album a caso possono andare su Visualizza + In riproduzione + e selezionare il pulsante di attivazione/disattivazione”.

“30” segna il ritorno sulla scena musicale di Adele, 33 anni, dopo diversi anni di silenzio. Ad ottobre, il singolo “Easy on me” ha raggiunto più di 24 milioni di ascoltatori nel Regno Unito nella sua prima settimana, battendo il record per il maggior numero di ascoltatori nel paese quando è stato rilasciato.

READ  Clément rimane lascia "Qui tutto ha inizio"