Febbraio 27, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Calciatori, veri pericoli in strada

Calciatori, veri pericoli in strada

Come milioni di altre persone in tutto il mondo, i calciatori professionisti sono spesso colpiti dalla bella meccanica e dai motori rombanti. Basta recarsi nei parcheggi riservati alle stelle del calcio per rendersene conto: le probabilità di trovare lì Lamborghini, Ferrari e altre potenti Maserati sono incomparabilmente più alte di quelle di avvistare l'ultima Twingo e la nuova Dacia Sandero. Molti dei mezzi, con le gomme lucide, sono posseduti da neofiti delle strade: l'età media dei calciatori professionisti non supera generalmente i 27 anni. Risultato: mentre erano abituati alle rubriche sportive dei quotidiani, alcuni di loro, una volta presa la patente, arrivarono a riempire le cronache con incidenti talvolta tragici. Perché l'inesperienza e l'immaturità di questi giovani piloti, a cui viene affidata la guida di macchine dotate di motore sovralimentato, sono gli ingredienti perfetti per un cocktail esplosivo. Naturalmente non possiamo impedire a un ventenne di acquistare una Lamborghini. Ma possiamo insegnargli a guidare correttamente. E i club, che incredibilmente aspettano e vigilano su questo tema, hanno la loro parte da fare. Altrimenti tragedie, come quelle di François Sterchel o Junior Malanda, sono destinate a ripetersi in futuro.

READ  Lewis Hamilton su Red Bull: "Non ho mai visto una macchina così veloce"