Febbraio 23, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Brian Mulroney e sua moglie donano 1,5 milioni di dollari a tre strutture sanitarie

Brian Mulroney e sua moglie donano 1,5 milioni di dollari a tre strutture sanitarie

In un comunicato stampa, l’uomo che ha guidato il Canada dal 1984 al 1993 ha spiegato di voler esprimere la sua “gratitudine” ai professionisti che si sono presi cura di lui negli ultimi anni, mentre lui stesso era “colpito dalla malattia”.

Al signor Mulroney è stato diagnosticato un cancro alla prostata negli ultimi mesi e ha ricevuto cure a Montreal a partire dall’autunno del 2022. La primavera scorsa, la sua famiglia ha confermato che si stava riprendendo dalle cure.

Durante l’estate è stato anche ricoverato in ospedale per un intervento al cuore. Ad agosto, sua figlia Caroline, che attualmente ricopre la carica di ministro nel governo dell’Ontario, ha confermato che suo padre stava migliorando giorno dopo giorno dopo il trattamento del cancro e l’intervento al cuore.

“Ribadisco quanto sono grato di essere curato dalle équipe competenti e di talento di questi due ospedali e di questo istituto di ricerca. Con questa donazione, vorrei esprimere la mia gratitudine per la loro professionalità esemplare e il contributo eccezionale al nostro sistema sanitario.

Il signor Mulroney è stato curato privatamente in oncologia al CHUM dai dottori Paul Perrott e Cynthia Menard, all’Istituto di cardiologia dai dottori Jean-Lucien Rouleau, Sean Selser e Philippe Lavoie-Lallier e alla clinica IRCM dal dottor Remy Rabassa. -Laurette.

Anche l’ex primo ministro conservatore progressista, che è un avvocato, in passato ha fatto donazioni significative all’istruzione. L’anno scorso ha donato 1 milione di dollari alla facoltà di giurisprudenza dell’Università di Laval, in Quebec, per creare due programmi di borse di studio.