Febbraio 23, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Brasile: un fulmine colpisce una famiglia sulla spiaggia

pubblicato

BrasileUn fulmine colpisce una famiglia sulla spiaggia

Almeno una donna è stata uccisa e altri tre membri della sua famiglia sono rimasti gravemente feriti su una spiaggia nello stato di San Paolo.

Il Brasile meridionale è alle prese con eventi meteorologici estremi da diversi mesi.

Il Brasile meridionale è alle prese con eventi meteorologici estremi da diversi mesi.

Agenzia di stampa francese

Le autorità brasiliane hanno annunciato che un fulmine ha ucciso una donna e ferito gravemente tre membri della sua famiglia sabato su una spiaggia dello stato di San Paolo, nel sud-est del Brasile, colpita da forti piogge.

La Protezione civile governativa ha reso noto che “un fulmine è caduto tra l'acqua e la sabbia sulla spiaggia di Villa Caikara a Praia Grande, provocando quattro vittime, tutte appartenenti alla stessa famiglia”. Una di loro, una donna di 60 anni, è morta. Ha aggiunto che gli altri sono in condizioni gravi ma stabili.

Altre quattro persone sono rimaste ferite dal fulmine, ma secondo le autorità la situazione non sarebbe grave.

Forti piogge e forti venti

Nello stato di San Paolo, tre persone sono morte nelle ultime 24 ore a causa delle forti piogge e dei forti venti che hanno causato frane e inondazioni in almeno sei comuni, ha riferito l'agenzia di stampa ufficiale brasiliana. Un uomo è morto quando l'auto su cui viaggiava è stata travolta dalle acque alluvionali nella città di Sorocaba. A Limera, due donne sono state salvate dopo essere rimaste intrappolate sotto un'auto, ma non sono sopravvissute.

Nello stato del Rio Grande do Sul (sud), una tempesta ha ucciso martedì due persone, ha detto sabato il governatore del Rio Grande do Sul, aggiornando così il bilancio delle vittime. La scorsa settimana, forti piogge e venti violenti hanno ucciso due persone nella città di San Paolo, privando migliaia di residenti dell'elettricità per almeno tre giorni.

Negli ultimi mesi il Brasile meridionale ha dovuto affrontare eventi meteorologici estremi, tra cui piogge torrenziali e un devastante uragano che ha ucciso più di 50 persone a settembre. Secondo gli esperti questi fenomeni, a causa dei cambiamenti climatici, tendono a ripetersi.

(Agenzia di stampa francese)

READ  56.000 verbi e 1.900 pazienti: il Centro Salute di Arzano-Querrien guarda con calma al futuro