Luglio 21, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

“Bisogna parlare”: “È terrorismo e va condannato. Ma anche uccidere civili con bombe e droni è terrorismo”.

“Bisogna parlare”: “È terrorismo e va condannato. Ma anche uccidere civili con bombe e droni è terrorismo”.

Lunedì 9 ottobre, Julian Ball ha accolto nella sua formazione diversi editorialisti: Celine Aron, imprenditrice e CEO di So Blonde Management; Jean Kitenge, uomo d’affari; Michel Kasenelenbogen, direttore di Le Public; e Jean-Marc Guerail, direttore dell’antenna LN24.

Ovviamente, l’argomento del giorno erano i recenti attacchi lanciati da Hamas contro Israele, e la risposta che ne è seguita. Diverse domande hanno suscitato polemiche: esiste il pericolo di un aumento dell’antisemitismo in Belgio? Hamas viene emulato nel nostro Paese?

Manuel Abramović, artista del sito Resistenza, è venuto a fornire la sua visione e un ottimo contesto. Prima di approfondire il discorso, ha voluto sottolineare che bisogna stare attenti a non confondere l’antisemitismo con l’antisionismo e l’ostilità verso l’attuale governo israeliano. Le parole contano. ““Ciò che sta accadendo ora non è una guerra religiosa”.Vuole sottolineare.

Questo attacco potrebbe portare ad un aumento dell’islamofobia tra noi? È chiaro, ha detto.

Due pesi, due misure

“Notiamo a livello politico che i paesi dell’Unione Europea hanno scelto il loro campo. Nel Berlamont (ndr: Commissione europea), la bandiera israeliana occupa il posto d’onore.L’ospite se ne accorge. “Ricordo ancora che Israele è guidato da un partito nazionalista estremista, il Likud, ed è guidato dall’estrema destra razzista locale, da un partito che lo Stato di Israele considera terrorista”.

La bandiera rappresenta il Paese, non l’attuale governo, ricorda Julian Ball. “Sì… ma ci è stato chiesto di boicottare l’Austria quando l’estrema destra era al potere. “Vedo ancora doppi standard.” Abramovich ha osservato.

Immagini orribili

Le foto che arrivano sono terribili e continuano ad arrivare. “È terribile. Quando li ho visti sono rimasto disgustato”. L’ospite respira ResistenzaS. “Ma ho in mente anche le immagini di oltre 275 bambini palestinesi uccisi da gennaio”.

READ  Nations League: Le Fiamme Rosse cedono ai Campioni d'Europa inglesi

È terribile, è terrorismo e deve essere condannato. Ma anche uccidere civili con bombe e droni è terrorismo. “Si chiama terrorismo di stato”.Conclude.

Guarda lo spettacolo completo qui sopra.