Maggio 22, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Benvenuto del Presidente a Windhoek

Benvenuto del Presidente a Windhoek

Il re Filippo del Belgio è arrivato lunedì sera all'aeroporto di Windhoek, iniziando la sua prima visita in Namibia il giorno successivo. Il Re dei Belgi è in visita ufficiale che durerà diversi giorni, il cui scopo principale è rafforzare la cooperazione nel campo dell'idrogeno verde.

Leggi anche: Il primo giorno del re Filippo e della regina Matilde a Kinshasa: il pentimento dall'inizio del viaggio in Congo

Il re Filippo sbarca a Windhoek

Re Filippo del Belgio, 64 anni, è in Namibia dal 29 aprile al 3 maggio 2024. Re Filippo è sbarcato a Windhoek la sera di lunedì 29 aprile. La Namibia è un paese situato nell'Africa meridionale con una superficie di oltre 824mila chilometri quadrati e una popolazione di soli 2,6 milioni di persone. Pertanto, la sua densità è di 3 abitanti per chilometro quadrato, rendendolo il penultimo paese con la densità di popolazione più bassa al mondo, subito dopo la Mongolia.

Leggi anche: Re Filippo e la regina Matilde concludono il loro viaggio in Congo con una visita emozionante

Il presidente Nagolo Mbumba incontra il re Filippo

Martedì mattina Sua Maestà il Re ha iniziato le sue visite, iniziando con un incontro con il presidente della Namibia Nangolo Mbumba, 82 anni. Dopo aver ricoperto la carica di vicepresidente del paese per 6 anni, Nangolo Mbumba ha assunto la presidenza il 4 febbraio in seguito alla morte del presidente Hage Geingob durante il suo mandato. Assumerà la presidenza fino alla fine del mandato nel 2025 e non si candiderà alle prossime elezioni presidenziali.

Re Filippo passa in rassegna le truppe durante una cerimonia di benvenuto presso la residenza presidenziale, Windhoek, martedì mattina, 30 aprile 2024 (Foto: ABACAPRESS.COM)

Leggi anche: Il re Filippo e la regina Matilde ricevono il sultano dell'Oman al Palazzo di Muscat

READ  “Un cliente mi chiede di ucciderti ma non lo farò se mi paghi tanti soldi”: attenzione alla truffa dell'assassino!

La missione principale della visita di Re Filippo è stimolare la cooperazione sull'idrogeno verde. La Namibia rientra in questo settore grazie ai suoi oltre 1.500 km di coste e alle lunghe ore di sole che le permettono di produrre energia rinnovabile. Il Belgio spera di firmare accordi di cooperazione e consentire alle sue aziende di ottenere contratti.

Il re Filippo è accompagnato dal ministro dell'Energia Ten van der Straeten e da diverse aziende belghe. Insieme sosterranno gli operatori belgi attivi nelle energie rinnovabili, nello sviluppo portuale, nel trasporto marittimo sostenibile e nel trasferimento di competenze in questi settori.

Tra i momenti salienti delle visite alla residenza, re Filippo scoprirà un progetto sociale volto a combattere la povertà estrema nel Kilimanjaro, alla periferia della capitale. Il progetto è guidato dalla Namibian Hope Initiative Society in Sud Africa. A Walvis Bay il Re dei Belgi visiterà progetti in pieno sviluppo per la produzione di energie rinnovabili.

immagine simboloimmagine simbolo

Nicola Fontaine

Redattore capo

Nicolas Fontaine è stato designer, editore e autore per diversi marchi e media belgi e francesi. Nicolas, specializzato in notizie sulla famiglia reale, ha fondato il sito Histoires royales e ne è il caporedattore. nicolas@histoiresroyales.fr