Aprile 17, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Belgio, terra di… mozzarella!

Belgio, terra di… mozzarella!

Ci arriva dal Sud, dove apparve circa dieci secoli fa. Dalla Campania e dalla Puglia, due regioni d'Italia, ne hanno fatto il loro tesoro. Mozzarella di Bufala per il primo e Mozzarella di Gioia di Colle per il secondo. Uno è fatto con latte di bufala e l'altro con latte di mucca.

Ma è passato molto tempo da quando la mozzarella ha varcato i confini per conquistare il mondo. Con un successo straordinario. La banana, come viene comunemente chiamata, è spesso il consenso quando si parla di formaggio. Sulla pizza, in insalata condita con aceto balsamico e qualche foglia di basilico, gratinata o spalmata sulle bruschette, non ci sono limiti al suo utilizzo culinario, per la gioia di grandi e piccini.

Chi dice successo dice opportunità o lussuria. Negli ultimi anni il mercato è letteralmente esploso. Molti di loro hanno fatto della mozzarella il loro lavoro, a volte per sublimazione, a volte no… Questa è la storia presentata nel documentario sabato 2 marzo alle 20:10.

Sono finiti i tempi in cui la mozza veniva fatta a mano con latte di bufala come prevedeva la ricetta originale di quella campana. Oggi è molto spesso il prodotto di un processo industriale. C'è mozzarella e mozzarella.

Pomodoro Iceberg – Mozzarella di Thierry Marx

Si noti inoltre che il Belgio conta la mozzarella sulla mappa del mondo. E non solo un po'. Dispone di due dei più grandi stabilimenti produttivi situati nel continente europeo. Uno è nelle Fiandre occidentali, a Langemarck-Boelkappel, che è anche un centro di conoscenza sull'argomento, e l'altro è nell'Hainaut, a Budur.

Il documentario proposto da LN24 non si concentra solo sulla produzione della famosa mozzarella in scala XXL. Gli interessa soprattutto cosa ne fanno gli chef. Lì, mette immediatamente le tue papille gustative in subbuglio.

READ  WWE WrestleMania 39 Notte 1 risultati

Tutto quello che devi fare è vedere Thierry Marx servire il suo Iceberg al pomodoro e mozzarella per riempirti gli occhi e le orecchie (sì, è possibile!) e traboccare di sapore. Soprattutto da quando si infila in alcuni trucchi. E se vi lasciaste tentare dal gelato alla mozzarella? O mozzarella cremosa? cosa ne pensi ? “Sta andando molto bene”, confida con un sorriso che dice tutto.