Cinema Cultura e Spettacolo EVIDENZA

“Beauty and the Beast”, il nuovo live action della Disney, cornice barocca con un tocco di modernità

Quando abbiamo visto questa foto del cast, non potevamo farla passare inosservata. Si è tenuta a Londra un paio di giorni fa, la premiere di “Beauty and the Beast”, il nuovo live action della Disney che riprende un pezzo da novanta dei cartoni di Walt.

Il film è il risutato di due anni di lavoro. Il regista Bill Condon ha portato sullo schermo una Belle più moderna che mai: indipendente e amante della letteratura. La principessa Disney è stata impersonificata da Emma Watson, che ha messo tutta se stessa nell’interpretare la sua eroina preferita. Il “Matthew Crawley” di Downton Abbey, Dan Stevens, interpreta la Bestia, l’attore britannico Luke Evans interpreta Gaston ; l’unico, ineguagliabile Sir Ian McKellen è Tockins. E non è finita: Emma Thompson è Mrs Bric, Stanley Tucci è Cadenza, Kevin Kline è Maurice il padre di Belle ; ed infine Josh Gad è Lefou.

Dopo il successo di Cinderella, la Disney ci riprova con il cartone che nel 1991 fu il primo candidato agli Academy come miglior film, vinse due Oscar per la canzone e la colonna sonora di Alan Menkel che stavolta ri-arrangia le canzoni e ne aggiunge altre. La mission del regista Condon è stata quella di allargare i confini nel cartone, e renderlo più reale possibile, anche in omaggio alla stessa Belle.

Alla premiere, Emma Watson in un bellissimo abito di Armani, ha fatto il suo ingresso sul red carpet insieme al cavaliere che tutte vorrebbero (Dan Stevens). La prima si è tenuta all’Odeon di Leicester Square, ed è stato presente tutto il cast insieme al regista Bill Condon. Anche il red carpet, è stato diverso dal solito, non un tappeto rosso vero e proprio, ma sembrava uscito proprio dal giardino del castello della Bestia.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il film, arriverà in sala il 16 marzo. Le scene più famose del cartone le ritroviamo, ma ci sono anche novità. Viene fatto un focus sul passato dei due protagonisti : dalla sorte della madre di lei, al padre crudele di lui. Gaston è un eroe di guerra ed è reso in maniera perfettamente ridicola grazie a Luke Evans. Tra i nuovi personaggi il Clavicembalo Maestro Cadenza Stanley Tucci, marito di Madame Guardaroba, l’afroamericana Audra McDonald.

Il tutto incorniciato da ambienti barocchi e fiabeschi. Ma sicuramente questo live action osa, vuole dare quel tocco in più di modernità che il cartone non ha.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi