Settembre 26, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

“Ballando con le stelle” beve la coppa: come spieghiamo questo pubblico così cattivo?

È la formula magica per TF1 che guida l’ala? dopo, dopo Koh Lanta la cui ultima stagione non è stata brillante, finale Rende tutto bagnatoDopo aver segnato un punteggio storicamente basso con meno di 3 milioni di spettatori, lo è balla con le stelle Chi beve la tazza. Questo fine settimana, anche la stagione 12 è stata lanciata in un ambiente molto piccolo, con un pubblico storicamente basso anche lì. Appena 3 milioni di persone sono davanti al loro piccolo schermo. Erano 4,3 milioni quando la stagione 11 è stata presentata per la prima volta un anno fa. E 3,8 milioni in media per seguire l’intero programma. Questo fine settimana, Camille Cumbal e le sue ballerine sono state duramente picchiate da Astride e Raffaello Sul canale France 2, che ha raccolto 5,2 milioni di fan.

Cosa spiega questa battuta d’arresto? Parziale, certamente, è il fatto che il TF1 non è più disponibile in Francia tramite le offerte Canal+ e TNT Sat. Ma questo non è l’unico motivo che può spiegare questo inizio nella modalità secondaria. Perché lo spettacolo ha subito molti cambiamenti rispetto allo scorso anno.

Karen Ferry se n’è andata definitivamente, mentre era assente anche Dennitsa Ekonomova, l’iconica ballerina dello spettacolo che era un membro della giuria durante la stagione precedente. Se nel suo caso si dice temporaneo, che dire degli altri ballerini e ballerini che sono anche loro assenti da questa dodicesima stagione? Pensiamo a Coralie Licata, Maxime Deremes, Christian Millet e Joel Lozzolo.

Infine, c’è il casting che non è il più mozzafiato che abbia mai conosciuto balla con le stelle spento su TF1. Tanto più che uno dei personaggi più famosi, David Doylet, ha ricevuto ringraziamenti dalla prima trasmissione. Per quanto riguarda le vere celebrità, restano solo Billy Crawford, Clemence Castel, Amandine Petit (Miss France 2021) e il comico Florent Pierre. Non è un insulto dire che gli altri sono molto meno conosciuti.

READ  Alberto II, l'ex re di Monaco, ha a che fare con Charlene

Tuttavia, prima di saltare alle conclusioni e piangere per il fallimento, vale la pena scoprire se la maionese non è fissata sul secondo spalmabile. È vero, le esibizioni in onore della regina Elisabetta II potrebbero anche aver alienato un certo pubblico.