Febbraio 29, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

ARKEA ULTIM CHALLENGE – BREST: BOLLETTINO METEO CONSULT DEL GIORNO

ARKEA ULTIM CHALLENGE – BREST: BOLLETTINO METEO CONSULT DEL GIORNO

Stato del mare nelle prossime 48 ore

© Figaro Nautica

Maxi Edmond de Rothschild

© Figaro Nautica

Domenica sera, Charles Coudrelier ritorna gradualmente in regata con una velocità media nelle 24 ore di 18 nodi, coprendo una distanza di 446 miglia. Si muove dietro un fronte di forte maltempo lungo la costa cilena, con un flusso da sud-sudovest a 25-30 nodi con onde di 6-7 metri. Ora Charles avrebbe dovuto adattare la velocità della sua avanzata per attraversare Capo Horn nelle giuste condizioni. Domenica sera a Capo Horn sono state osservate raffiche di vento che hanno raggiunto i 70 nodi, ma la situazione migliorerà rapidamente all'inizio della settimana. Martedì sembra una buona prospettiva per lui. Attraverserà poi Capo Horn sotto un flusso da nord-ovest a 25-30 nodi, indebolendosi molto nettamente martedì sera.

© Figaro Nautica

Maxi Banca Popolare XI

Armel le Cléac'h, domenica sera, era intrappolato in una cresta e si muoveva a soli 7 nodi, ma impostando la sua rotta stasera verso sud, potrà recuperare lentamente un flusso più nordoccidentale, intorno ai 10-15 nodi. Questo lunedì si svilupperà anche una cresta verso sud, che tenderà a spostarsi verso est, con un flusso nordoccidentale più sostenuto tra 20 e 25 nodi, che gli permetterà di accelerare. Martedì verrà colto da un fronte che arriva alle sue spalle. Il flusso da nordovest si rafforzerà sensibilmente e nella notte tra martedì e mercoledì dovrà superare il passaggio del fronte con venti di 35-40 nodi, possibili raffiche di 50 nodi e onde di 5-6 metri. Forse queste difficili condizioni lo porteranno a scegliere un percorso un po’ più a nord, più vicino alle colline. Per il resto le condizioni saranno abbastanza favorevoli, con un flusso costante da nord-ovest, con arrivo previsto a Capo Horn sabato 10 febbraio.

READ  psicologia. La nostalgia è meglio per te del male?

Sodebo Ultime 3

Thomas Covell navigherà domenica sera con una corrente da nordovest a 20-25 nodi con onde molto agitate di 6-7 metri. Le condizioni meteo-marine rimarranno difficili per lui nelle prossime 48 ore. Lunedì il flusso dovrebbe stabilizzarsi in direzione nord-ovest ad una velocità compresa tra 30 e 35 nodi, con raffiche di 50 nodi e onde alte più di 7 metri. Martedì passerà sotto l'influenza di un altro sistema di venti occidentali, non meno pericoloso, che lo farà scivolare lungo la zona di demarcazione dei ghiacci. La nostra traccia MeteoConsult, domenica sera, raggiungerà Capo Horn durante la notte da venerdì a sabato.

© Figaro Nautica

Ultima effettiva 3

Domenica sera, Anthony Marchand sta navigando a sud-est di una cella anticiclonica con un flusso moderato da ovest di 10-15 nodi. Ha percorso circa 600 miglia nelle ultime 24 ore e si prevede che raggiungerà Capo Leeuwin domani mattina con una corrente da sud-ovest compresa tra 15 e 20 nodi. Navigherà verso la Tasmania in questo flusso occidentale leggermente più forte, all'estremità meridionale della cresta che allo stesso tempo si sposterà verso est. L'arrivo in Nuova Zelanda è previsto giovedì 8 febbraio.

Adagio

Domenica sera Eric Peron naviga verso nord-ovest della bassa con un flusso da sud-ovest di circa 20 nodi e onde agitate tra i 5 ei 6 metri. Questa notte passerà il più vicino possibile al centro di bassa pressione e il flusso si sposterà verso ovest, con una forza di circa 35-40 nodi, lunedì mattina. Lunedì scivolerà verso sud-est e anche la minima si sposterà verso est. Manterrà questo forte flusso da ovest-nordovest e forti onde. Soltanto nella notte tra martedì e mercoledì, e soprattutto mercoledì mattina, i venti si indeboliranno leggermente, spostando verso ovest-sudovest ad una velocità di circa 25-30 nodi, al momento del loro passaggio, all'altezza di Capo Leeuwin. Il suo arrivo in Nuova Zelanda è previsto sabato 10 febbraio.

READ  Come i batteri nei germi guidano la crescita

Per ulteriori informazioni, visitare il sito web https://marine.meteoconsult.fr

Cyril Bonnefoy, consulente meteorologo

A