Novembre 30, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Apple conferma che aggiungerà (con riluttanza) USB-C a iPhone

Molte persone stavano aspettandomela Alla fine ha rinunciato alla sua porta Lightning e l’ha sostituita con una USB-C, come tutti gli altri smartphone o anche altri dispositivi Apple. L’azienda alla fine aggiungerà USB-C a un fileI phone Presto – perché l’Unione Europea ha imposto la sua mano.

Joanna Stern del Wall Street Journal ha chiesto al vicepresidente senior del marketing globale di Apple, Greg Joswiak, se l’iPhone avrebbe una porta USB-C in futuro. La risposta era chiara: lo sarebbe, ma solo perché Apple non aveva altra scelta. “Dobbiamo rispettare; non abbiamo scelta”, ha detto Joswiak, aggiungendo che “sarebbe stato meglio se il governo non fosse stato così direttivo”.

La legislazione europea attualmente richiede che tutti gli smartphone e i tablet utilizzino USB-C entro l’autunno 2024. Attualmente, le voci dicono che la linea iPhone 15 sarà dotata di una porta USB-C, ma si tratta di voci molto iniziali e tecnicamente, rispettando la legge, la società può Apple si sta allontanando da almeno una generazione di iPhone abilitati al fulmine (nel 2023) prima di fare quel passo.

Ci sono molti modi in cui Apple può ottenere ciò che vuole. In primo luogo, l’azienda Potevo Scegli di eseguire un iPhone con una porta USB-C solo in Europa, lasciando gli Stati Uniti e altri mercati con una porta Lightning. Inoltre, non sarebbe la prima volta che gli iPhone differiscono in termini di hardware a seconda della regione: i modelli iPhone 14 statunitensi non dispongono di uno slot per schede SIM e sono solo eSIM, mentre i telefoni iPhone 14 venduti altrove ne hanno uno. Tuttavia, con la transizione degli iPad a USB-C, potremmo vedere Apple rilasciare modelli di iPhone USB-C anche negli Stati Uniti.

READ  Des smartphones qui se rechargent en moins de 8 minutes, le pari fou d'Oppo

USB-C potrebbe anche essere una soluzione temporanea prima del prossimo grande progetto di Apple: l’iPhone portless. Si dice che Apple ci lavori internamente da molto tempo, e tecnicamente lo consentirebbe ai sensi del diritto dell’UE, quindi non saremmo sorpresi se Apple si muovesse prima in quella direzione. Tuttavia, una cosa è certa: presto sarai in grado di caricare il tuo iPhone utilizzando un cavo USB-C.

Fonte: The Verge