Luglio 23, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Apocalypse Now di Francis Ford Coppola: Ha scommesso 120 milioni di dollari della sua fortuna su Megalopolis… che non riesce a trovare un distributore.

Sognava questo film dal 1979. L'idea gli è venuta durante le riprese del filmApocalisse ora. Ma il progetto fu abbandonato più volte prima di essere finalmente girato nel 2023. Nella sua visione, New York si ritrova completamente distrutta, in rovina. La giovane ereditiera Julia Cicero (Nathalie Emmanuel, star Game of Thrones E basato su veloce e arrabbiato) si trova intrappolata tra due concezioni del futuro diametralmente opposte. Suo padre e sindaco della Grande Mela, Frank Cicero (Giancarlo Esposito), sogna una città molto classica come quella di una volta, mentre il suo fidanzato architetto Cesare (Adam Driver) vuole farne una città modello fatta di materiali riciclabili che siano completamente ridefinisce le interazioni sociali.

Il confronto tra ideali reazionari e futuristici sarà esplorato sullo sfondo di riferimenti all'Impero Romano (solo pochi grandi studios americani hanno potuto vedere il film, che è stato in gran parte tenuto segreto) in 13 ore in quello che alcuni “addetti ai lavori”, hanno citato da Movieweb, lo hanno fatto. Già qualificato come ““Una storia ammonitrice di avidità, corruzione e narcisismo”.Che arriva al momento giusto”.“Quest’anno elettorale è in un momento di crescente polarizzazione e disinformazione volta a influenzare il pubblico e la politica”.

Una storia d'amore con riferimenti all'Impero Romano

Ma nonostante fosse così sicuro di firmare rapidamente con uno studio importante, era disposto a investire pesantemente in una campagna di marketing (l’Hollywood Reporter ha riportato 100 milioni di dollari) per lui.“La storia dell’amore di una donna per due uomini, ognuno dei quali incarna una visione filosofica contrastante”., Francis Ford Coppola si sentì frustrato. Al termine del processo di screening dei potenziali investitori c’è stato un pesante silenzio. Nessuno si farebbe avanti per distribuire le principali città. Per i grandi studi, il rischio commerciale sarà troppo grande e per i piccoli studi le loro risorse non sono affatto all'altezza delle aspettative del regista.

READ  L'incredibile fiducia di Sam nel comportamento di Teheiura in "Koh-Lanta: The Legend" | tv

Alcuni considerano questa produzione superlativa “troppo sperimentale”, altri “non abbastanza buona”. Nessuno vuole investire in una pesante campagna di marketing. “Se Coppola volesse finanziarlo, penso che ci sarebbero molti interessati., specifica sarcasticamente il leader. Mentre un altro, che The Hollywood Reporter cita sempre, è decisamente più duro: “Non era proprio bello ed era molto triste da guardare. Tutti coloro che investono in questo film perderanno denaro. “Non è questo il modo in cui Coppola dovrebbe concludere la sua carriera da regista”.

È stato selezionato al Festival di Cannes?

Tuttavia, non tutto è perduto. In realtà lo ha sussurrato Principali città Potrebbe essere selezionato per il prossimo Festival di Cannes. Il pezzo forte è la Croisette, dove Francis Ford Coppola vinse due Palme d'Oro nel 1974 Chiacchierata segreta Nel 1979 l fine del mondo adesso, Forse potrebbe portare un “lieto fine” a quello che per 45 anni è sembrato un film maledetto.