Settembre 30, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Annullato sabato, il tentativo di lancio del razzo della NASA sulla Luna non sarà ripetuto rapidamente



<p> Il razzo SLS della NASA sulla rampa di lancio dopo che il lancio è stato cancellato il 3 settembre 2022 al Kennedy Space Center (Florida) </ p>” width=”245″ height=”163″ src=”https://www.lalibre.be/resizer/fo2lo4E0IFilDpzIRcL6oWpb0Q=/245×163/filters:focal(117.5×86.5:127.5×76.5)/cloudfront-eu- central-1.images.arcpublishing.com/ipmgroup/MKPW7HPAXBBIHPI4BBIIR3BJEQ.jpg” srcset=”https://www.lalibre.be/resizer/fo2lo4E0IFilDpzIRcL6oWpb0Q=/245×163/filters:7686.5×117.5x /cloudfront-eu-central-1 .images.arcpublishing.com/ipmgroup/MKPW7HPAXBBIHPI4BBIIR3BJEQ.jpg 480w” dimensioni=” (-webkit-min-device-pixel-ratio: 2) 50vw, (risoluzione minima: 192dpi) 50vw, (risoluzione minima: 2dppx) 50vw , (-webkit-min-device-pixel-ratio: 3) 33.33vw, (risoluzione minima: 288dpi) 33.33vw, (risoluzione minima: 3dppx) 33.33vw “/></div>
</div>
</figure>
</div>
<p class=Non sarà possibile tentare di portare di nuovo sulla Luna il nuovo enorme razzo della NASA nei prossimi giorni, dopo che è stato cancellato all’ultimo minuto sabato per la seconda volta in una settimana, il che ritarda il lancio effettivo del razzo. Il programma americano per il ritorno sulla luna, Artemis.

Una conferenza stampa ha affermato che il periodo che attualmente consente il lancio, determinato dalle posizioni della Terra e della Luna, scade martedì, ma che la possibilità di decollo per allora “non è più sul tavolo”. Jim Frey, amministratore associato alla NASA, non ha annunciato una possibile nuova data in questo momento.

I periodi successivi al lancio vanno dal 19 settembre al 4 ottobre, quindi dal 17 al 31 ottobre.

Cinquant’anni dopo l’ultima missione Apollo, il nuovo programma di punta Artemis dovrebbe consentire l’istituzione di una presenza umana permanente sulla Luna, quindi consentirne l’utilizzo come trampolino di lancio verso Marte.

Dopo il primo tentativo fallito di lunedì, la prima missione di prova Artemis 1, senza un astronauta a bordo, doveva essere lanciata questa volta sabato alle 14:17 ora locale (18:17 GMT), a due ore dalla fine. Una finestra di tiro dal Kennedy Space Center in Florida.

Ma i team della NASA non sono riusciti a risolvere il problema delle perdite di carburante, iniziato durante le operazioni di riempimento dei serbatoi dei razzi. Poco dopo le 11:00, il responsabile del lancio Charlie Blackwell-Thompson ha deciso di annullare.

Poco prima delle sei del mattino ora locale, ha dato il via libera per iniziare a riempire i serbatoi del razzo con il suo combustibile criogenico: idrogeno e ossigeno liquido super freddo.



<p> Diagramma descrittivo della capsula Orion della NASA, che nell’ambito del programma americano Artemis trasporterà gli astronauti sulla Luna e li riporterà sulla Terra </ p>” width=”245″ height=”223″ src=”data:image/png;base64,iVBORw0KGgoAAAANSUhEUgAAAAMAAAACCAIAAAASFvFNAAAABmJLR0QA8wDzAPNl4f/dAAAACXBIWXMAAAsTAAALEwEAmpwYAAAAFklEQVQI12P8/PkzAwMDAwMDEwMMAAAzfgLdhtgOogAAAABJRU5ErkJggg==” srcset=”https://www.lalibre.be/resizer/k5UYKdrlk1nlW7Sxgx7mor6Y5oA=/245×223/ filtri:focal(117.5×116.5:127.5×106.5)/cloudfront-eu-central-1.images.arcpublishing.com/ipmgroup/PUCRGKUH2FBZPCBL5HVRYTXZMU.jpg 480w” data-sizes=”auto” data-optimumx=”1″ /></div>
</div>
</figure>
</div>
<p class=Ma verso le 7:15 è stata rilevata una perdita ai piedi del razzo, a livello del tubo attraverso il quale l’idrogeno liquido altamente infiammabile passa nel serbatoio. Nonostante molti tentativi, non può essere risolto.

Mike Sarafin, funzionario della missione alla NASA, ha descritto la fuga di notizie come “grande”.

Lunedì, durante il primo tentativo, anche il lancio è stato annullato all’ultimo minuto a causa di problemi tecnici, tra cui una falla simile che potrebbe essere superata.

L’astronauta Victor Glover, che è sul posto, ha risposto ai giornalisti sabato, annullando il decollo “che è la decisione assolutamente giusta” da prendere in caso di fuga di notizie. Con questi test frequenti, che consentono di comprendere meglio questa nuova vettura, “la fiducia delle persone dovrebbe aumentare, non diminuire”, ha affermato.

– Sei settimane nello spazio –

Il missile SLS arancione e bianco, che non ha mai volato prima, è in sviluppo da oltre un decennio per diventare il più potente al mondo.

Artemis 1 dovrebbe consentire la verifica che la capsula Orion, situata sopra il razzo, sia sicura per il trasporto di futuri astronauti.

Grazie a questa nuova nave, l’agenzia spaziale statunitense intende riconnettersi con l’esplorazione umana distante, poiché la luna è 1.000 volte più lontana dalla Stazione Spaziale Internazionale.



<p> Il nuovo razzo SLS della NASA, con la capsula senza pilota Orion in cima, il 2 settembre 2022 prima del decollo per la missione Artemis 1. </p>
<p>” width=”177″ height=”245″ src=”data:image/png;base64,iVBORw0KGgoAAAANSUhEUgAAAAMAAAACCAIAAAASFvFNAAAABmJLR0QA8wDzAPNl4f/dAAAACXBIWXMAAAsTAAALEwEAmpwYAAAAFklEQVQI12P8/PkzAwMDAwMDEwMMAAAzfgLdhtgOogAAAABJRU5ErkJggg==” srcset=”https://www.lalibre.be/resizer/aan-i0-qUda9K34INNRqnX9WtbE =/177×245/filters:focal(83.5×127.5:93.5×117.5)/cloudfront-eu-central-1.images.arcpublishing.com/ipmgroup/PKIMZ7SI55DBNEXQY5UJZRUHCA.jpg 480w” data-sizes=”auto” data-optimumx =”1″/></p></div>
</div>
</figure>
</div>
<p class=Il viaggio dovrebbe durare un totale di sei settimane. Orion si avventurerà fino a 64.000 chilometri dietro la luna, più lontano di qualsiasi altro veicolo spaziale abitabile fino ad oggi.

Lo scopo principale dell’Artemis 1 è testare lo scudo termico della capsula, che è il più grande di tutti. Ritornando nell’atmosfera terrestre, dovrà sopportare una velocità di 40.000 km/he una temperatura la metà della temperatura della superficie del Sole.

In totale, la nave dovrebbe percorrere circa 2,1 milioni di chilometri per atterrare nell’Oceano Pacifico.

– UNISAG nel 2025 –

Il pieno successo della missione sarà un sollievo per la NASA, che originariamente ha accreditato il primo lancio nel 2017 dell’SLS, ed entro la fine del 2025 avrà investito più di 90 miliardi di dollari nel suo nuovo programma lunare, secondo un audit pubblico.

Il nome Artemide è stato scelto dopo un personaggio femminile, la sorella gemella del dio greco Apollo, facendo eco al programma Apollo, che tra il 1969 e il 1972 inviò solo uomini bianchi sulla superficie della luna.



<p> Aspetti chiave del programma americano Artemis </ p>” width=”245″ height=”199″ src=”data:image/png;base64,iVBORw0KGgoAAAANSUhEUgAAAAMAAAACCAIAAAASFvFNAAAABmJLR0QA8wDzAPNl4f/dAAAACXBIWXMAAAsTAAALEwEAmpwYAAAAFklEQVQI12P8/PkzAwMDAwMDEwMMAAAzfgLdhtgOogAAAABJRU5ErkJggg==” srcset=”https://www.lalibre.be/resizer/ZyxMM1bUsEesQ_9jrbVpMdClwEE=/245×199/ filtri:focal(117.5×104.5:127.5×94.5)/cloudfront-eu-central-1.images.arcpublishing.com/ipmgroup/O5S4MOD6FNBVFETUTYLF4YVEQQ.jpg 480w” data-sizes=”auto” data-optimumx=”1″ /></div>
</div>
</figure>
</div>
<p class=Questa volta, la NASA vuole permettere alla prima persona di colore e alla prima donna di camminare sulla luna.

La prossima missione, Artemis 2, porterà gli astronauti sulla Luna nel 2024, senza atterrarvi. Questo onore sarà riservato all’equipaggio di Artemis 3, al più presto nel 2025. Quindi la NASA vuole lanciare circa una missione ogni anno.

Si tratterebbe quindi di costruire una stazione spaziale in orbita lunare, un portico e una base lunare.

Lì, la NASA vuole testare le tecnologie necessarie per inviare i primi umani in un viaggio di andata e ritorno su Marte. Questo viaggio, che durerà diversi anni, può essere tentato alla fine degli anni ’30 del secolo scorso.

READ  Battlefield 2042 è una parodia di Clownfield 2042, un gioco sparatutto in prima persona online gratuito