Campania Cava de' Tirreni EVIDENZA Politica

Amministrative, a Cava de’ Tirreni Altobello la donna più votata

“Grazie a chi ha riconosciuto il mio impegno e il mio lavoro”

Cava de’ Tirreni. Con un bagaglio di 789 preferenze Annetta Altobello si riconferma tra le nuove leve della politica locale.

Al suo secondo mandato la Altobello torna in Consiglio Comunale con un bagaglio di voti che comporterà, sicuramente, un riconoscimento da parte del ri-confermato sindaco Vincenzo Servalli.

Il primo mandato

Annetta Altobello, dopo una breve parentesi da delegata all’agricoltura, ha svolto il ruolo di presidente della commissione ambiente ed era stata nominata lo scorso anno assessore con deleghe al commercio, alle attività produttive e ai beni comuni (incarico che ha mantenuto fino a fine consiliatura) organizzando una serie di incontri con i rappresentanti di categoria (in particolare Confesercenti, Confcommercio e CNA) per mettere in campo una serie di attività per favorire le attività economiche, maggiormente colpite dall’emergenza sanitaria.

Impegnata anche sul fronte mercato rionale per la riorganizzazione degli stend e, infine, anche per la messa a disposizione e l’assegnazione delle licenze per taxi.

«È stata una lunga e avvincente campagna elettore – ha dichiarato l’Altobello -. Sono particolarmente orgogliosa di essere la donna più votata nella storia della nostra bellissima città».

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi